C.G.BRESSO…Mes que un Club!

By Calcio|Maggio 21, 2020|News Calcio|

In data 18 Maggio Max Bassignani, il mister della nostra prima squadra del settore calcio, militante in Prima categoria, ed il suo vice Claudio Arienti, hanno rassegnato le dimissioni dalla guida tecnica della squadra. La scelta di cambiare società è dovuta  alla voglia di rimettersi in gioco in un ambiente diverso, nuovo ed altrettanto stimolante, che possa continuare a garantir loro le soddisfazioni che per due anni li hanno accompagnati nel loro percorso sportivo presso la nostra società.
Vogliamo pubblicamente rivolgere un ringraziamento speciale a due persone che si sono distinte per correttezza, professionalità e senso del dovere, incarnando alla perfezione lo spirito del nostro club: educare e divertire attraverso lo sport, fonte di crescita umana e di vera amicizia. Un rapporto sempre franco e vivo, degli egregi risultati, un salto di qualità che è sotto gli occhi di tutti, un gruppo coeso fino alla fine, la soddisfazione di una meritata promozione sfumata solamente per l’interruzione forzata del campionato.
Una eredità difficile da raccogliere, di cui la società si sente in prima persona responsabile e per la quale sta già lavorando.
Pubblichiamo con piacere una lettera che Max ci ha chiesto di diffondere ed auguriamo a lui ed a Claudio il meglio per la loro carriera sportiva e per la loro vita, consci che le vere amicizie non finiscono mai.
Arrivederci


C.G.BRESSO…MES QUE UN CLUB!
GRAZIE!

E’ la parola che sto utilizzando di più in questi ultimi giorni e i destinatari sono sempre legati da un unico denominatore comune: il Circolo Giovanile Bresso.
Frequento da tanti anni gli ambienti del calcio dilettantistico, ho visto tante Società sportive, prima da giocatore e poi da allenatore ma mai mi era capitato di vedere un ambiente così straordinariamente coeso e dal forte senso di appartenenza.
Vi ringrazio per avermi dato la possibilità di vivere questa indimenticabile esperienza!
I risultati sportivi ottenuti restano scritti e sono pubblici; quello che tengo per me è tutto il resto: le emozioni, le discussioni, le gioie, gli abbracci, le delusioni e i pianti che abbiamo condiviso che, vi assicuro, valgono molto di più dei punti conquistati.
Ringrazio in primis Alessandro Mariani, colui che ha suggerito il mio nome ai dirigenti e Checco Lesma per aver accettato il consiglio! Poi Marco Tagliabue, Alberto Ghio, Alberto Mazzola, Mauro Sari, Claudio Arienti, Sergio Rosarin, Danilo Erba, i mister del settore giovanile i volontari e tutti coloro che mi hanno supportato e soprattutto sopportato.
Una citazione a parte è per Rinaldo Parozzi…grazie di tutto Nando!
Non mi sono dimenticato, l’ultimo ringraziamento, il più grande e sentito è per loro: i “MIEI” ragazzi! Tutti quelli incontrati in questo biennio tutti, a modo loro, indimenticabili.

Siete giocatori ma, ancor prima, persone fantastiche. Vi voglio bene.

Arrivederci C.G.Bresso… Mes que un Club!
Mister Max

 

Share this Post: