SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA: PCG Bresso ci siamo…

  • 5 Agosto 2020
  • News
  • 80

La POLISPORTIVA CIRCOLO GIOVANILE BRESSO ha ottenuto dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) – Settore Giovanile e Scolastico (SGS)  il riconoscimento di SCUOLA CALCIO.

La Scuola Calcio neroverde non intende deludere o avvilire alcun desiderio, perché solo attraverso una metodologia che parte dal rispetto del bambino e dalle sue motivazioni, possiamo aiutarlo a diventare grande. Il calcio come strumento educativo, può diventare un vettore di crescita sia umana, sia tecnica.


I bambini che scelgono la scuola calcio del PCG BRESSO trovano un ambiente ricco di stimoli in cui, ad esempio, si impara a dribblare un avversario, ma anche a rispettare un compagno che nel corso della partita si trova in difficoltà.

Gli obiettivi, che la società neroverde si prefigge di raggiungere, dipendono chiaramente dalle caratteristiche dei ragazzi, che sono funzione della loro età, del loro sviluppo fisico, motorio, emotivo-affettivo e cognitivo.

“Il riconoscimento di Scuola Calcio è solo una goccia del grande lavoro che stiamo facendo a Bresso” commenta Federico Parozzi, allenatore del settore giovanile neroverde. “Siamo contenti di questo attestato di stima e capacità di lavorare, è un grandissimo traguardo. Ma non ci fermeremo, ci piacerebbe infatti diventare una realtà solida non solo sul territorio cittadino ma anche nella provincia: questo è solo un punto di partenza”

Antonio  Sindona Lesma, responsabile del settore giovanile di base della società bressese, aggiunge: “Questa qualifica federale è il meritato riconoscimento per la solidità e costante crescita della nostra società. Grande merito va alla dirigenza che ha investito molto sulla formazione di personale competente e qualificato, garantendo un servizio sempre migliore per i nostri tesserati.
Ogni annata è seguita da un team specializzato nella categoria di riferimento, con l’importante collaborazione di ragazzi universitari, cresciuti nelle nostre squadre, che hanno lo spirito della nostra società.
Per noi è molto importante il fatto che tanti ragazzi della prima squadra collaborino nella nostra attività di base.
Importanti investimenti sono stati fatti (e si faranno) anche nelle strutture e nei materiali di allenamento, per permettere ai nostri ragazzi di lavorare con i migliori attrezzi e in totale sicurezza. La volontà è quella di alzare l’asticella sempre di più, offrendo sempre le giuste attenzioni per i nostri ragazzi sia dal punto di vista sportivo che educativo”

Infine anche il Presidente Marco Tagliabue commenta: “Ora che abbiamo ottenuto questo prezioso riconoscimento, dobbiamo dimostrarci in grado di conservarlo e anzi, migliorare sempre di più”

La Società ringrazia tutti gli allenatori, i collaboratori, i dirigenti, i genitori e tutti i ragazzi che hanno preso parte e prenderanno parte al progetto neroverde.

Share this Post