Distanti… ma vicini

By Volley|Aprile 15, 2020|News, News Volley|

Sono settimane di intense riunioni per il consiglio direttivo e i dirigenti del settore volley che hanno dovuto far fronte all’emergenza anche dal punto di vista sportivo. Nonostante il divieto di accedere alle palestre comunali ed in seguito la quarantena forzata, la Polisportiva Circolo Giovanile Bresso anche nel mese di Marzo ha cercato di valorizzare la professionalità e la serietà che l’ha sempre contraddistinta, allestendo immediatamente attività di squadra da remoto.

In data 8 Aprile la FIPAV ha cancellato tutti i campionati relativi alla stagione agonistica in corso a livello provinciale, regionale e nazionale, con il conseguente blocco delle promozioni e retrocessioni, modificando, per il prossimo anno sportivo i campionati giovanili, con l’introduzione delle categorie U13-U15-U17-U19 (maschili e femminili), che consentiranno di mantenere quindi gli stessi gruppi d’età degli attuali campionati.

La Società #neroverde, nonostante tale decisione ed il perdurare della situazione di quarantena imposta dagli Organi Statali e dal Comune di Bresso, ha deciso di non bloccare totalmente l’attività e favorire lo svolgimento di allenamenti tramite videochiamata per i mesi di Aprile e Maggio. Gli allenamenti individuali casalighi saranno uniformati, rivolti a tutti i gruppi squadra del Volley, dall’Under 11 fino alle prime squadre, e svolti con modalità identiche, con durata di almeno 4 ore alla settimana.
Gli incontri virtuali sono fortemente caldeggiati al fine di consolidare lo spirito di squadra, impegnare fisicamente e psicologicamente i nostri atleti/e ed alleggerire le famiglie con un coinvolgimento dei figli/e costretti alla quarantena casalinga.
Per il Settore Scuola (Minivolley e Primovolley) gli incontri si ritengono sospesi come da indicazioni degli enti preposti.

Ritenendo l’attuale situazione ancora molto grave, in questo momento non possiamo permetterci di violare alcuna regola e quindi chiediamo a tutti voi una mano durante questa emergenza: dobbiamo essere modello ed esempio per i nostri ragazzi/e. [#iorestoacasa]
Si spera che le attività in palestra possano riprendere al più presto, ma non dipendendo da noi, ci affidiamo alle scelte degli organi competenti e alla decisione finale che sarà presa dal consiglio direttivo della Polisportiva.

La Società, nell’ottica di un’attenzione alla comunità in un momento di crisi quale quello attuale, ci tiene inoltre a comunicare che sta studiando una scontistica da applicare per l’anno sportivo 2020-2021, speriamo utile alle famiglie per sopperire alle difficoltà economiche che le stesse stanno affrontando e si troveranno plausibilmente a sopportare a causa del fermo COVID19.

In occasione di una situazione tanto critica per l’intera società civile, per il mondo sportivo e per la salute pubblica, ci teniamo a ringraziare tutti dirigenti e coloro che sono rimasti vicini allo spirito della Polisportiva Circolo Giovanile Bresso e ai nostri ragazzi. Un grazie particolare ai collaboratori e agli allenatori che hanno accettato le proposte presentate dalla Società per dare continuità all’attività, inevitabilmente anche da un punto di vista economico, garantendo gli allenamenti nelle forme e nei modi che le circostanze consentono.

Infine informiamo che il Direttore Generale unitamente ai Direttori Sportivi saranno a disposizione delle famiglie dei nostri ragazzi/e per conoscere le eventuali problematiche personali.

Share this Post: