Serie B2M – Vittoria nel derby!

By Volley|febbraio 9, 2015|News, News Volley|

Bresso, 08 Gennaio 2015

SOPRA BRESSO VOLLEY – VERO VOLLEY 3-0 (25-23 / 25-14 / 25-18)

Vittoria importantissima in casa neroverde: dopo i 2 turni di riposo la SOPRA STERIA Bresso torna in campo per la prima gara del girone di ritorno proprio nel derby contro il Vero Volley. All’andata, nella maestosità del PalaIper, finì 3-1 per i giovani del Vero, in una gara dove Bresso ha giocato senza mai incidere troppo. Match quindi importante ed emozionante per Bresso che vuole riscattarsi e cercare più continuità in questa seconda fase del campionato nazione.

In un PalaMarconi gremito per l’occasione, i ragazzi di Coach Smorgon scendono in campo con Facchi M. in regia, Granata opposto, Stasuzzo e Dago al centro, Comencini e De Vincenzo in posto quattro e con Del Bondio libero.

Avvio fulmineo dei padroni di casa che costringono gli ospiti a chiamare subito un time-out, che si rivela comunque taumaturgico perché il Vero torna sui suoi passi. Ma i neroverdi giocano meglio e sbagliano meno: Coach Smorgon efffettua il doppio Roberto Facchi su Fabio Granata e Dago Matteo su Marco Facchi. Il nuovo regista, grazie ad una buonissima intesa con il gruppo, trascina i padroni di casa, che con qualche brivido di troppo,  portano a casa il primo set per 25-23. Nel secondo e terzo parziale, il film è lo stesso con la SOPRA STERIA che, grazie ad un ottimo servizio, sopratutto di Marco Facchi, e i grandi muri del Condor Stauzzo, mette in difficoltà i giovani del Vero. La partita diventerà poi a senso unico e Bresso chiuderà prima 25-14 e poi 25-18, portando a casa una vittoria fondamentale per uscire dalla zona rossa della classifica, che vede 9 squadre racchiuse in soli 9 punti, dalla 5° alla 13° posizione.

E’ proprio Roberto Facchi, il nuovo regista neroverde, a commentare a fine gara: “Stasera abbiamo conquistato 3 punti importantissimi contro una diretta rivale per la salvezza. In queste settimane il lavoro della squadra fatto con lo staff tecnico è stato di grande intensità e di buon livello. Sapevamo che la chiave per fare un risultato positivo era limitare il loro gioco al centro, cercando di battere il meglio possibile ed è quello che abbiamo fatto soprattutto con due lunghi break di mio fratello nel primo e nel secondo set. C’è margine per migliorare su alcune situazioni di gioco per limitare i nostri errori e sicuramente lavoreremo anche su questo. Adesso dobbiamo pensare partita per partita e cercare di mettere in atto buone prestazioni. Il gruppo ha voglia di fare e di divertirsi. Personalmente sono contento di aver dato un piccolo contributo nel primo set stasera, esordendo per la prima volta. È stato emozionante! Grazie a tutti per il sostegno e sempre #welovepcgbresso”.
Analizza il momento anche l’Head Coach, Fabrizio Smorgon: “Una palla per volta, un set per volta, una partita per volta! Stasera abbiamo sfruttato al massimo la loro serata storta, ma devo fare i complimenti ai ragazzi sopratutto per l’atteggiamento. In settimana abbiamo lavorato tanto e preparato ottimamemente la gara dal punto di vista tattico sopratutto in battuta e questo fondamentale, se fatto bene, fa come sempre la differenza!”

Sabato la SOPRA STERIA Bresso sarà impegnata in trasferta contro Asti, un’altra gara fondamentale per i giovani neroverdi che cercano riscatto in questa fase di ritorno del campionato nazionale.
Fischio di inizio ore 18.00.

Starting six: Facchi M. 3 – Granata 8 – Comencini 7 – De Vincenzo 6 – Dago D. 5 – Stasuzzo 11 – Del Bondio (L)
Entrati: Dago M. 1 – Facchi R.
Non Entrati: Patrini – Gasparrini – Costa
Non disponibili: Piersantolini
Allenatori: Smorgon – Manzi – Fonso
Team Manager: Musci

Share this Post: