Volley Femminile: và forte la 1 div che vince lo scontro con Cagliero; vince la U16 ed accede alla seconda fase; bene anche le piccole

By Roberto Varini|aprile 4, 2016|News, News Volley|

1 Divisione: ENGINEERING BRESSO – CAGLIERO 3 – 1 (25-21; 25-15; 18-25; 25-22)

Bresso, 01.04.2016. Il sogno continua per le ragazze della prima divisione che in un PalaPatella gremito all’inverosimile di pubblico, si impongono nello scontro diretto contro il Cagliero con un secco 3-1 confermando la buonissima stagione che a questo punto le vede più che mai in lotta per conquistare l’accesso ai play off per la D. 20160401_211014Formazione: Jessica Ragnacci (A1), Deborah Manzi (O), Chiara Bettoli (S1), Sofia Baronchelli (S2), Chiara Galli (C1); Claudia Spadaro (C2), Veronica Malara (L1)
A dispos.: Alice Morelli, Giuditta Chiappa, Dalila Papagni, Noemi Semeraro e Sara Ballarini
Tabellino: Chiara B. 13; Deborah e Chiara G. (Cipo) 12; Sofia 10; Claudia 8; Jessica 4.

20160401_210950La cronaca:

  • La partita è sentitissima dalle nostre ragazze che in avvio pagano con qualche errore di troppo la tensione, consentendo alle avversarie di prendere un leggero vantaggio 3-7, ma dopo le prime battute le neroverdi si sciolgono, cominciano a sbagliare meno e già a metà set ricuciono il gap 14-14. Si procede punto a punto fino al 20-20 per poi arrivare al turno di battuta di Deby che con una serie di 5 servizi efficaci (di cui 2 ace) ci porta sul 24-20. Dopo il cambio palla avversario è Sofia a chiudere il set 25-21.
  • In avvio di secondo set è ancora il turno di battuta di Deby, che si rivelerà una delle armi vincenti della serata, a incanalare il set con una serie di 8 servizi, anche questa con 2 ace, che ci porta subito sull’8-0. Dopo questo avvio il parziale scivola via senza particolari sussulti con il divario che rimane pressoché constante, si chiude 25-15.
  • In avvio di terzo set paghiamo ancora una volta la mancanza di cinicità che ultimamente ci sta creando qualche problemino di troppo, lungo passaggio a vuoto iniziale 0-9, che fortunatamente riusciamo ad arginare immediatamente, riportandoci fino a -3 (8-11) cosa che ci permette quindi di non perdere fiducia nei nostri mezzi. Brave però anche le avversarie che non si fanno intimorire dal nostro ritorno, e riescono a piazzare un altro mini break 10-18 e conducono quindi in porto il set sul 18-25.
  • Il quarto set viaggia sui binari dell’equilibrio, nella parte centrale riusciamo a prendere un piccolo vantaggio da 11-11 a 16-12, con 3 punti di Sofia e uno a testa di Deby e Cipo, realizzati a cavallo dell’ennesimo turno di battuta positivo di Deby. Da qui in avanti, manteniamo il comando del set fino alla fine, respingendo sul 23-22 l’ultimo assalto avversario e chiudendo la partita sul 25-22.

20160401_211002Complessivamente bella partita vinta grazie alla buona gestione di tutte le fasi di gioco, con la prestazione in ricezione di Veronica e Chiara che hanno saputo dare la giusta copertura alla giovane Sofia nei momenti di difficoltà, la difesa attenta (pochissime le palle piazzate lasciate cadere), la distribuzione equilibrata di Jessica e l’efficacia in attacco di Claudia (8 punti e 0 errori) e soprattutto di Chiara (MVP della partita con 13 punti e soli 4 errori), che come spesso accade nei momenti determinati risulta sempre lucida ed efficace.

BENE RAGAZZE bella vittoria e adesso sotto a lavorare, perché il tempo per gioire è poco visto che già mercoledì a Solaro ci aspetta un’altra gara altrettanto impegnativa e decisiva contro una nostra avversaria storica che anche lei è in piena lotta (-4) per conquistare l’ambito traguardo dei play-off. FORZA RAGAZZE CI SIAMO …… FORZA FORZA FORZA !!!!


3 Divisione:  riposo


Altri risultati del settore giovanile femminile


3 Divisione U20: rinviata


JUNIORES CSI: PCG BRESSO RESTRUCTURE – SPERANZA CINISELLO  3 – 0

Buon esordio nel campionato primaverile delle nostre girls  con una schiacciante vittoria contro le ragazze di Cinisello.

IMG-20160403-WA0000
Starting six: Sara Cappelletti, Sara Demichele, Roberta Vittori, Chiara Vassallona, Chiara Zinco, Gilberta Rrotaj, Sofia Maspero (L1) e Marianna Lo Porto (L2).
Utilizzate: Eleonora Campari e Giada Gallo
IMG-20160403-WA0001
La gara in pillole:

  • Primo set da subito andiamo in vantaggio, arrivando al primo time out 8-3. Manteniamo le avversarie sempre a debita distanza, vincendo bene il set 25-18.
  • Secondo set fotocopia del primo, con le nostre ragazze sempre in vantaggio, grazie anche a delle ottime battute che mettono le avversarie in grossa difficoltà. Vinciamo facilmente il set 25-15.
  • Terzo set le nostre ragazze entrano in campo meno decise. Si gioca all’inizio punto a punto; poi per i troppi  errori sia in difesa che in attacco, consentiamo alle nostre avversarie di andare in vantaggio. Le raggiungiamo sul 19-19  e poi riusciamo a chiudere il set 25-23 per noi.

Sempre buona la prestazione di Chiara Vassallona; in questa partita si sono ben distinte anche Roberta e Sara  Cappelletti.


UNDER 16: SIVIS BRESSO – ASD CENTRO SCHUSTER NERA 3 – 1 (21-25, 25-17, 25-21, 25-20)

Altra netta vittoria per le ragazze #neroverdi, sei su sette il bilancio di questa prima fase di Coppa Milano. Si conclude questa fase seconde su otto squadre nel nostro girone: un ottimo risultato! Avversarie di turno il Centro Schuster Milano. Numeroso il pubblico presente al PalaMarconi, molti fans delle nostre si stanno appassionando alle partite, non si capisce se per il livello tecnico o per i pantaloncini attillati!

Starting six: Giulia Casale (A), Chiara Rusconi (S1), Alice Varini (C1), Giorgia Ricchiuti (O), Sofia Baronchelli (S2), Martina Onnis (C2), Camilla Buffo (L)
Utilizzate: Alessandra Berini (S3), Giada Capolongo.
A dispos.: Erika Bottarelli, Gironi Cecilia, Eleonora Campari, Sara Lampedecchia.
Tabellino: Sofi (18), Gio (16), Chia (10), Ali (6), Marti (2), Ale (2).

IMG-20160403-WA0004La gara in pillole:

  • 1 set si parte in equilibrio, le ragazze giocano una buona pallavolo ma molto ordinaria, nessuno “osa” (16-16). Alcuni ns errori in rice ed un palleggio poco felice portano le avversarie in vantaggio 20-22. Subiamo gli ultimi punti senza reagire, 21-25 per le Shuster girls.
  • 2 set la musica cambia decisamente, le nostre ragazze si svegliano dal torpore, la palla gira meglio e si mettono giù 5 attacchi punto (5-1). Marti martella in battuta le avversarie che si difendono in tutti i modi ma subiscono (12-3). Procediamo in questo modo mantenendoci a +10 di vantaggio (20-10). Inevitabile arriva il calo di tensione che con 5 errori nostri (21-15) costringe il coach al time per riportare la giusta concentrazione in campo. 25-17 il finale di set.
  • 3 set le cose si complicano per i numerosi errori in ricezione e per la nostra obbligata e scontata modalità di attacco (8-12). Le Schuster girls non mollano un cazzo e difendono l’impoossibile, veramente brave. Riusciamo a rimontare anche grazie a Chia in battuta (19-19) è questo il punto di svolta dell’incontro, terminiamo di slancio il set 25-21.
  • 4 set comincia alla grande, le nostre buone giocate mettono in crisi le avversarie (9-5). Una nostra successiva dormita (12-12) rimette in gara le Schuster che hanno avuto il pregio di non mollare mai (15-13). Il nostro buon gioco si rivede a tratti alternato da errori banali (5 le ns battute cannate nel set). Si arriva all’atto finale (20-20): Chia alla battuta e SuperGio chiudono con decisione il set ed il game (25-20).

MVP: Giorgina, oggi veramente in giornata e Gaia Sonego, il libero delle avversarie, decisamente di un livello superiore!

Obbiettivo raggiunto …. ora ci attende la seconda fase di Coppa Milano #stay_with_us


UNDER 14: SIVIS BRESSO – UNIABITA VOLLEY 1 – 3 (25-22, 22-25, 23-25, 22-25)

Perdono 1 – 3 le ragazze dell’U14 tra le mura di casa contro la Uniabita Volley. Il risultato è bugiardo rispetto alla prestazione che hanno espresso in tutti e quattro i set. Hanno combattuto fino alla fine ed il punteggio lo dimostra.
Un applauso a tutte le ragazze per la grinta, la determinazione e l’impegno che hanno dimostrato. Certo che un pizzico di fortuna e qualche errorino in meno avrebbero fatto la differenza.
Avanti così fino alla fine.

UNDER 13: KENNEDY – SIVIS BRESSO  1 – 3   (23-25, 25-18, 20-25, 20-25)

Starting Six: Beretta-Grazia-Zeni-Fontana-Lin-Migliarese

Utilizzate: Cappiello-Imbratta-Rainone-Tragella-Sangiacomo-Ferri

Resoconto:

Prima partita delle nostre ragazze nella federazione CSI.

Il Kennedy non è stato un avversario irresistibile, le nostre ragazze hanno subito dimostrato di poter gestire la partita.

Purtroppo sin dalle prime battute e per tutti e 4 i set, in particolare le alzatrici (Elisabetta, Camilla, Chiara e Valentina), sono state condizionate dall’arbitro che ha iniziato a fischiare le trattenute (non tutte evidenti e che in FIPAV non avrebbero mai fischiato); questo ovviamente ha causato un po’ di smarrimento e il gioco ne è stato sicuramente penalizzato ma nonostante tutto e a parte il secondo set siamo stati padroni del campo sempre senza soffrire particolarmente.

Nel complesso è stata una buona gara, sicuramente una vittoria che ha dato morale alle ragazze, soprattutto per le difficoltà che ho detto prima sperando sia l’inizio di una serie di buone prestazioni.

Una cosa che secondo me le ragazze dovrebbero imparare e spero abbiano visto e trattenuto dalle ragazze del Kennedy è la voglia di vincere che hanno avuto per tutta la partita, nonostante i limiti tecnici, buttandosi su qualsiasi pallone e facendo dei recuperi da applausi. Questo è lo spirito che le nostre ragazze dovrebbero avere e che sicuramente coach Annalisa cercherà di passare come esempio nei prossimi allenamenti.

IMG-20160402-WA0005

 


Share this Post: