Volley Femminile: torna a vincere la 1div; buoni risultati per il giovanile, vittoria in Coppa Milano per U16 e U14.

By Roberto Varini|marzo 6, 2016|News, News Volley|

20160303_212001 20160303_212018

1 Divisione:     PALLAVOLO UISP CANEGRATE – ENGINEERING BRESSO  1 – 3   (10-25, 25-23, 9-25, 19-25)

Giovedì sera in trasferta per le neroverdi ai confini del mondo e della provincia di Milano in quel di Canegrate, per un impegno che si preannunciava facile solo sulla carta, contro una giovane formazione di Under 16/18.

Starting six:   Jessica Ragnacci (A1), Giuditta Chiappa (O1), Chiara Bettoli (S1), Dalila Papagni (S2), Noemi Semeraro (C1); Claudia Spadaro (C2), Veronica Malara (L1)
Utilizzate:    Alice Morelli (A2), Alice Varini (C3) Sara Ballerini (L2)
A dispos.:     Sofia B, Cipo, Deborah.
Tabellino:    Claudia 16, Dalila 14, Chiara B. 10, Jessica 7, Noemi 5, Giuditta 4, Alice V. 1

Nel primo set mettiamo subito in chiaro il divario tra le due formazioni. Con Claudia in battuta infiliamo subito una serie di 7 battute positive (con 3 ace) che ci porta subito sul 3-8 per noi. Si prosegue in tranquillità fino al 10-25.

Secondo set prosegue invece in equilibrio, le avversarie prendono coraggio e mettono giù punti, vanno in vantaggio sul finale e lo vincono 25-23.

Terzo set le nostre tornano in campo più convinte che mai a riprendere in mano la partita, e lo dimostra subito Dalila con una serie di 9 battute positive (4 ace!) che ci porta subito avanti 1-8 per noi. Poi con Jessica altre 7 battute positive (4 ace!) e Chiara (2 ace!) si arriva facile al 5-22. Sul finale ha campo anche la giovane Alice V. che subito viene murata ma riesce poi a realizzare il suo primo punto. Finisce 9-25 per noi.

Quarto set parte in scioltezza fino al 6-10 per noi, poi una serie di rice negative riporta sotto le avversarie 11-10. Per fortuna c’è Dalila in giornata di grazia che con 7 battute positive e Claudia che martella al centro chiudiamo le speranze per le avversarie 13-20. Super Giuditta sul finale si rende autrice di recuperi funambolici e del punto dell’anno: un pallonetto altissimo che l’avversaria giudica fuori e sta lì ad un centimetro a fissare la palla che invece cade in campo. Top! 19-25 the end.

Tre punti preziosi. Avanti la prossima!


20160306_152730-01 20160306_152720-01

3 Divisione:  SIVIS BRESSO – PSFN   1 – 3   (18-25, 25-22, 26-28, 19-25)

Partita giocata domenica pomeriggio in casa davanti ad un folto pubblico. Peccato per le nostre numerose assenze, la formazione avversaria ben più esperta e rodata della nostra ne ha tratto sicuramente vantaggio.

Starting six:  Erika Bottarelli (A1), Isabella Marchetti (O), Roberta Vittori (S1) Tatiana Baldi (S2), Alice Varini (C1), Gilberta Rrotaj (C2), Sara Ballerini (L)
Utilizzate:     Giada Melzi (C3) Giulia Minora (S3).
A disposizione: Marianna Lo Porto. Presenti anche se infortunate Sara Lampedecchia e Sofia Poletto.
Tabellino:     Ali (20) Tati (15) Isa (5) Roby (3) Eri (3) Giada (1)

Primo set si parte subito bene 8-1 per essere raggiunti sul 12-12 per i troppi errori in ricezione. Gilberta, in campo nonostante la febbre, non ce la fa e chiede il cambio. Conquista quindi il campo Giada Melzi al centro (classe 2003) che per la prima volta vede la rete a 2,24 e fa quel che può, catapultata direttamente dalla U14 in 3 divisione, dall’altra parte della rete ci sono ragazze dell’età di sua mamma! La partita procede…ma le nostre attaccano poco e nulla, e a fine set saranno solo 6 i punti diretti realizzati dalle nostre + 3 ace…troppo poco se si vuol vincere. 18-25 per PSFN è il risultato.

Secondo set parte meglio, Tati in banda e Ali al centro, ben servite da Erika che smista ottimamente variando gli attacchi, metton giù dei bei punti e si vince il set 25-22.

Terzo set le signore del PSFN non ci stanno e mettono la palla nei nostri angolini inarrivabili. 12-12 … 17-20. Si fa dura! Entra anche Giulia su Roby in banda per dare una mano. Erika smista bene su Ali e Tati (rispettivamente 7 e 4 punti questo set) si procede punto a punto fino a 25-25, ma poi un paio di erroracci nostri regalano il set alle avvesarie 26-28.

Quarto set nessuno molla, si procede punto a punto fino a 18-19. Poi basta: 2 palle cadono senza nessuna reazione e due pessime rice pongono fine alla partita 19-25. Nota di merito per la giovane Giada che fa 3 battute positive di cui un ace!

Per questa settimana abbiamo fatto il possibile! Speriamo che l’infermeria e le gite in montagna ci restituiscano le ragazze per giocare al meglio la prossima partita.


Altri risultati del settore giovanile femminile


IMG-20160306-WA0010

3 Divisione U20:  NOVATE VOLLEY – SIVIS BRESSO  0 – 3

Partita giocata venerdì sera in quel di Novate Milanese.

Starting six:     Berini Alessandra (S1), Onnis Martina capitano (C1), Casale Giulia (A), Rusconi Chiara (S2), Zinco Chiara (C2), Ricchiuti Giorgia (O) e Camilla Buffo (L).
A disposizione: Gironi Cecilia (C3), Capolongo Giada (S3)

Si parte…  le due squadre si affrontano a viso aperto con le nostre subito avanti per 7 a 0, sotto i colpi delle battute di Martina, le alzate di Giulia e le schiacciate di Chiara R., Giorgia e Alessandra. Il primo set si conclude a favore delle ragazze del mister Terragni con un secco 25 a 8. Le nostre ragazze sembrano aver superato quel timore iniziale che ha caratterizzato i precedenti incontri e rispondono colpo su colpo agli attacchi delle avversarie.

Il secondo e terzo set hanno un andamento quasi simile, partono in vantaggio le nostre ragazze e le parti centrali sono caratterizzate da equilibrio di gioco, grazie anche ad alcuni nostri errori, ma sia nel secondo che nel terzo set, l’allungo vincente è delle nostre girls che chiudono la partita rispettivamente 25 a 14 e 25 a 20 con un secco e meritato 3 a 0 in 1 ora e 13 minuti.

Ottima gara di tutte le ragazze, che con impegno e determinazione hanno vinto la gara facendo divertire il pubblico presente. Complimenti  anche a Camilla (unico libero della serata), a Chiara Zinco che sta migliorando partita dopo partita, ed infine a Giadina, che anche se ha giocato poco, è riuscita a fare due ottimi punti per la squadra.
We love #pcgbresso!
Tabellino della gara: Chiara R (14), Giorgia (11), Martina (7), Alessandra (7), Chiara Z (5), Giada (2), Giulia (1).


JUNIORES CSI:   SPORTING BIRONE – PCG BRESSO RESTRUCTURE  1 – 3


 

20160305_175305-0220160305_175319-01

UNDER 16:   SIVIS BRESSO – UNIABITA VOLLEY   3 – 1   (25-15, 24-26, 25-21, 25-21)

Quarta fatica di Coppa Milano, contro le storiche rivali di Cinisello. Nel passato abbiamo sempre avuto molte difficoltà contro questa squadra ma stavolta ci troviamo di fronte una formazione sulla carta alla nostra portata, ma conoscendo bene la blasonata Società sappiamo che comunque non le possiamo affatto sottovalutare.

Starting six:  Martina Onnis (C1), Giulia Casale (A), Chiara Rusconi (S1), Sofia Poletto (C2), Giorgia Ricchiuti (O), Alessandra Berini (S2), Camilla Buffo (L)
Utilizzate:    Alice Varini (C3), Gironi Cecilia (C4), Giada Capolongo (S3)
A dispos.:     Erika Bottarelli.
Tabellino:     Chia (18), Marti (11), Ali (10), Ale (8), Gio (8), Giuli (6), Sofi P. (2), Giadina (1)

1 set parte in equilibrio. Sofi P. accusa ancora forti dolori alla gamba e chiede la sostituzione con Alice. Si procede sugli stessi livelli fin quando Giuli va in battuta ed impallina ripetutamente la rice avversaria (4 ace!) e prendiamo il largo 19-11. Sul finale 2 attacchi punto di Gio degni di nota positiva. C’è spazio anche per le giovani Ceci e Giada, che realizza anche il set point. Si chiude 25-15, con 18 punti fatti dalle nostre è di certo un buon inizio.

2 set si inizia con le ns ragazze che sono in vena di fare regali (3 rice pessime) e di attaccare fuori o in rete, si arriva quindi sul 12-12 con le Uniabita girls che prendono coraggio dai nostri errori sostenute dal loro caloroso pubblico, ed incominciano ad attaccare decisamente bene, passando in vantaggio in un paio di occasioni. Arriviamo al set point per noi 24-23, ma la paura di sbagliare ci fa sbagliare!!! … nell’ordine Ale e Cami cannano la rice e Chia attacca fuori = 24-26, set regalato!

3 set si rientra in campo dopo lo shampo del coach che porta i suoi frutti: Martina in battuta mette giù 3 ace , 4-0 è un buon inizio. Uniabita incomincia a sbagliare ed arriviamo in poco tempo sul 10-2. Il successivo nostro rilassamento in ricezione ci porta a sbagliare parecchio, riportando sotto le avversarie 14-10. Il vantaggio è annullato ed ora tocca rimettersi a lottare su tutte le palle. Uniabita non molla ed arriviamo 18-16. Si lotta fino alla fine con qualche errore di troppo da entrambe le parti. 25-21 il finale.

4 set si parte sotto a causa di fastidiosi pallonetti 2-6. Grazie agli attacchi precisi di Chiara recuperiamo 7-7. Uniabita non molla ed attacca con forza, 9-12. Le nostre ora sbagliano di meno, finalmente la rice tiene e gli attacchi vanno a segno: 12-12 … 15-12 … 19-15. Ancora una volta la paura di chiudere si fa sentire, i braccini non vanno giù pesanti ma appoggiano solo palle mosce, siamo 23-20. Si chiude 25-21.

Obbiettivo raggiunto, brave ragazze! …. ma che fatica!

Complimenti anche alle ragazze Uniabita che nonostante la giovane età hanno saputo tener testa alle nostre.


IMG-20160306-WA0007IMG-20160306-WA0008

IMG-20160306-WA0009

UNDER 14:  POL. GIOV. SENAGO – SIVIS BRESSO  0 – 3  (13-25, 16-25, 20-25)
Ottima partita, all’esordio in Coppa Milano, per l’U14 femminile.
Vince 3 – 0 fuori casa contro il Senago e contro un grande freddo nella palestra priva di riscaldamento, in una mattinata di marzo in cui la temperatura sembrava invernale.
Per tutti e tre i set le ragazze hanno dimostrato grinta, temperamento e concentrazione, compreso i vari innesti dalla panchina che hanno apportato un contributo assolutamente positivo. Complimenti alle ragazze del 2003 e 2004.
Il punteggio è sempre stato largamente a vantaggio delle nostre girls terminando a: 13 – 25; 16 – 25; 20 – 25.
Davvero brave e avanti così!!!!

UNDER 12:  GS SF 82 – SIVIS BRESSO  3 – 0

 

Share this Post: