Volley Femminile: punti preziosi per tutte!!! vincono Prima Div, le U18 in casa contro Angels e le U16 a Solaro; bene anche le piccole!

By Roberto Varini|novembre 28, 2016|News, News Volley|

 

1 Divisione: ENGINEERING BRESSO – S.CARLO BETTOLA  3 – 1 (23-25; 25-19; 25-16; 26-28)

Bresso, 25.11.2016. Ripartenza immediata delle nostre ragazze di 1° divisione che onorano il Black Friday e dopo lo stop del turno precedente riportano subito in positivo i conti neroverdi. Sono 3 punti pesanti quelli incamerati, in una serata dove il gruppo ha sopperito all’assenza contemporanea di ben 4 giocatrici, con l’esordio da titolare di Martina Onnis (2000) che ha ben figurato con i suoi 5 punti ed una buona presenza sia a muro che nella fase difensiva, solitamente a lei non congeniale. Torniamo a ricevere, discretamente concedendo solo 7 punti diretti (Sofia 4, Chia 2 e Coach 1) con il nostro libero che mantiene la fedina immacolata, e la squadra ne trova subito giovamento, con Je che fatta eccezione per la giovane Martina manda in doppia cifra tutte le sue attaccanti.

20161125_211644-011

Formazione: Jessica Ragnacci (A); Deborah Manzi (O); Chiara Bettoli (S1); Sofia Baronchelli (S2); Claudia Spadaro (C1); Martina Onnis (C2); Veronica Malara (L1)
Utilizzate: Chiara Rusconi “Kia” (S3)
A dispos.: Erika Bottarelli; Giuditta Chiappa; Marta Ugolini; Camilla Buffo
Tabellino: Chiara B. 16; Claudia e Sofia 11; Deby 10; Martina 5; Jessica 4.

20161125_211820

La cronaca:

  • Dopo la sconfitta del turno precedente e viste le disavventure della settimana che ci costringono a dare fondo pesantemente al nostro serbatoio di ragazzine, la partenza risulta un po’ contratta e commettiamo qualche errore di troppo tra cui due doppie nei primissimi punti, che ci costringono subito a rincorrere le avversarie, 6-10. Primo ricongiungimento sull’11-11 teniamo fino al 16-16 poi nuovo progressivo distacco causato dai molti errori di questo 1° set (12) e parziale che sembra finito 18-22, è invece un buon turno al servizio di Deby, striscia da 5 con 2 ace a riportarci in parità 22-22, poi 23-23 ma nel finale un buon attacco avversario e una nostra rice = mettono fine al set 23-25.
  • Nel secondo set invece, dopo le primissime battute di studio 6-7, prendiamo il largo, prima con una striscia al servizio di Martina 5 con 1 ace e poi di Sofia 3 con 2 ace,17-11. Il vantaggio accumulato non viene sperperato, gli errori si dimezzano (solo 6) e il parziale si chiude sul +6, 25-19.
  • Il terzo set parte bene, siamo subito sopra di 5 (7-2) e nonostante un piccolo passaggio a vuoto, che prende il via da una chiamata out del coach che finisce invece all’incrocio delle linee (7-6), andiamo via, anche grazie ai molti errori avversari, in progressione e senza troppi affanni, 10-7, 16-11, 21-15 e si chiude sul 25-16.
  • Anche il quarto set parte bene 5-1, ma questa volta le avversarie non sbragano, tengono botta e sul 16-13, quando noi infiliamo una serie di 4 errori consecutivi (2 rice, 1 doppia e 1 attacco), ci sorpassano 16-18 per poi condurre il set fino alle fasi finali. Sul 19-22, con il 22esimo punto avversario frutto dell’11esimo errore del nostro set, il coach spende l’ultimo time-out, per far notare alle ragazze che così come successo nel primo set sono i nostri errori che stanno facendo pendere la bilancia a favore delle avversarie e che da qui in avanti la nostra unica priorità è quella di non commettere errori e lasciare che siano loro, se sono capaci, a mettere giù le prossime 3 palle. Non si sbaglia più, le avversarie riescono a mettere giù due palloni, 22-24 ma non il terzo, e sul turno di battuta di Je, non certo privo di tensioni, commettono due errori che, sommato al 7 punto realizzato da Chia in questo set, dove è decisamente salita in cattedra meritandosi il titolo di MVP della partita, ci portano sul 25-24. Ancora 4 punti dove fanno e disfano le nostre avversarie e siamo sul 27-26. Cambio repentino di Martina in battuta, che si è insaccata un dito a muro, e Kia, letteralmente catapultata in campo, in 30” si rende anche lei protagonista della partita, con un’ottima battuta che costringe le avversarie ad un attacco scontato da posto 4 ben difeso dalla stessa Kia consentendo a Je di innescare la pipe di Chiara che chiude il match sul 28-26.

20161125_224140

ANDIAMO RAGAZZE!!!

 


Coppa Regular Level (3 Div): SIVIS BRESSO – PALLAVOLO FULGOR 86  0 – 3  (16-25, 16-25, 14-25)

Anche per questa gara della seconda fase di coppa, che registra l’assenza di ben tre titolari, possiamo parlare di prestazione nettamente negativa della squadra, a differenza di quanto fatto vedere nelle prime partite.

Starting six: Alice Morelli (A), Micaela Berini (S1), Annalisa Gelmini(O), Chiara Vassallona (S2), Greta Corali (C1), Francesca Moraja (C2), Sofia Maspero (L1)
Utilizzate: Roberta Vittori, Sara Demichele, Martina Draghi, Marianna Lo Porto

Il punteggio iniziale del primo set rende già l’idea dell’approccio alla partita (0-8, 2-11). Piccolo recupero nella fase centrale del set e poi di nuovo il nulla (16-25).
L’avvio di gioco nel secondo e terzo set è più accettabile, ma poi assistiamo al solito smarrimento della squadra (16-25, 14-25).

Partita che ha messo ancora in evidenza le nostre grosse difficoltà in ricezione, ma soprattutto l’assenza di carattere, di  motivazione e di “cattiveria agonistica” di buona parte delle ragazze.
Duro discorso a fine gara da parte del coach, che rimarca questa ulteriore prestazione indegna, non tanto per il risultato di fine gara, ma soprattutto per l’atteggiamento della squadra.
Le ragazze vengono esortate a riflettere sul loro atteggiamento, sulla loro voglia di essere una squadra che ce la mette tutta per allenarsi con impegno e per ben figurare in campo e su come intendono approcciare i prossimi impegni del campionato di 3 div, che vedrà l’avvio subito dopo le vacanze di Natale.
Ci auguriamo di vedere una svolta già con la partita di coppa di venerdì prossimo.
OOOOOOOOHHH FIGHT !!!!!

dsc_0410


Altri risultati del settore giovanile femminile


Under 18: SIVIS BRESSO – VOLLEY ANGELS CUSANO  3 – 0  (25-15, 25-19, 25-20)

Bresso, 27.11.2016. Giro di boa con l’ultima di andata del campionato U18 ci vede impegnati contro le vicine di casa del Volley Angels Cusano. La richiesta del coach è di mantenere alta la concentrazione, tenere il risultato sotto controllo e dare campo a tutte le ragazze. Mission accomplished in poco più di un ora.

20161127_164352

Starting six: Erika Bottarelli (A1), Alice Citterio (O1), Chiara Rusconi (S1), Marta Ugolini (S2), Alice Varini (C1), Giulia Macrì (C2), Elisa Coppo (L)
Utilizzate: Sara Didoni (O2), Marta Manenti (A2), Martina Onnis (C3), Alessandra Berini (S4), Giorgia Ricchiuti (O3).  A disposizione: Camilla Buffo
Tabellino: Kia (9), Ali (7), Marta U.(5), Botta (4), Dida (4), Gio (4), Giuly (2), Citty (2), Marta M.(1), Ale (1).

20161127_164408-01

La gara in pillole:

  • 1 set si parte alla grande con Ali e Botta che in battuta gelano gli Angeli di Cusano (9-2) Con splendidi attacchi punto di Marta Ugols e Citty arriviamo comodi a metà set (14-6) Come da programma è momento di cambi, si cambia palleggio ed opposto, dentro Marta M. e Dida. Con quest’ultima che batte con precisione chirurgica (serie di 6+ con 1 ace), si innesca Kia che mette giù quattro punti di fila (21-9). Segue un attimo di sbandamento in rice che costringe il coach al timeout (23-14). Chiudono il set magistralmente Kia (6 attacchi punto questo set) ed il colpo di grazia arriva dalla Marta Ugols, sempre pronta a colpire quando le si dà spazio. 25-15.
  • 2 set torna Botta al palleggio e Dida come opposto. Ma qualcosa non funziona e commettiamo subito 4 errori diversi, su tutti i fondamentali (3-5) Il coach chiama il time e richiama all’ordine le ragazze. Ne segue una fase non bellissima dove rimaniamo costantemente sotto di 2 punti (10-12) Fortunatamente le ragazze di Cusano non colgono l’attimo e anzi… fanno 5 errori a fila che ci portano al vantaggio (16-14). Entra anche Marti per rinforzare il centro. Le ragazze si scuotono dal torpore ed effettuano una serie di buone giocate con Alice, Dida e Kia mettiamo la freccia e salutiamo (21-18) Con Marta U. in battuta mettiamo all’angolo l’avversario e lo mettiamo ko. 25-19.
  • 3 set diamo spazio alle 2001, dentro Ale e Gio reduci dalla partita con le U16 in mattinata. Si parte in maniera positiva con Botta in battuta che costringe le avversarie all’errore (serie di 5+ con 2 ace) e si arriva subito sul 6-3. Giorgina mette giù ottimi punti, ma qualche errore di troppo mantiene le Angels in partita (10-7…16-13). Anche Giuly M. ha modo di farsi notare con un ottimo punto ed un ace (18-14). Ali e Marta U. colpiscono duro (21-15). Altri cambi permettono a Citty e a Marta M di giocarsi il finale. Un attimo di smarrimento in rice permette alle Angels di ridurre lo svantaggio (23-20) ma non è giornata per loro. La partita finisce qui. 25-20.

Bene! Ottima prova senza i soliti cali di pressione che ci contraddistinguono. Abbiamo qualche giorno per tirare il fiato, ci si rivede infatti in campo il 7/12 contro Muggio.

#see_you_later_alligator

 


Under 16:  SOLARO – SIVIS BRESSO 1 – 3 

Formazione: Andrea Baratella (A1) Giorgia Caon (S1) Chiara Zinco (C1) Giorgia Ricchiuti (O1) Alessandra Berini (S2) Cecilia Gironi (C2) Sara Lanfranchi (L)
Utilizzate: Giada Capolongo (S3), Eleonora Campari (S4), Beatrice Giordano (A2), Francesca Alfieri (O2), Irma Cantoni (S5).
A disposizione: Alessia Locati (L2)
Ottima prestazione per l’U16f che vince 3 – 1 in casa del Solaro.
  • Brillante primo set che vede un gioco dinamico ed un approccio alla partita determinato e preciso chiudendo infatti, a favore delle nostre ragazze, con un punteggio di 16 – 25.
  • Nel secondo set si spegne la luce, i numerosi errori da parte nostra portano ad un parziale, nei primi 10 minuti, di 8 – 2 per le avversarie. Il coach decide di effettuare qualche sostituzione riportando sul giusto binario la situazione, tuttavia la squadra di casa si aggiudica la vittoria del set 25 – 23.
  • Il terzo set è un duello punto a punto fino al risultato di 20 – 20, dopodichè le nostre ragazze dimostrano di crederci fino in fondo e …… quel guizzo in più che permette loro di conquistarsi il set 23 – 25.
  • Nell’ultimo e quarto set, a parte qualche errorino di troppo, che ultimamente è una prerogativa, le ragazze sono supportate da un pubblico particolarmente acceso che le incita nei punti cruciali e a sostenere una meritata vittoria 23 – 25.
Bravissime, sempre avanti così.

Under 14: SIVIS BRESSO – PRECOTTO 2 – 3

Under 14: SIVIS BRESSO – ARDOR BOLLATE 0 – 3   (22-25, 21-25, 22-25)

Starting six: Ilaria, Giada, Anna, Bianca, Mirì (Capitano), Angelika,
Entrate: Camilla, Alice

Partita di domenica mattina al PalaPatellani.
Le nostre ragazze non riescono a correggersi in partita e commettono molti errori, la partita si mette sui binari sbagliati da subito. Nonostante i continui e costanti consigli e incoraggiamenti da parte dell’allenatore Daniele non si riesce a rimettere in piedi la partita. Peccato, le ragazze avranno una reazione già dal prossimo incontro.

#peccato #daoggisiricomincia #piùconsapevolezza  #concentrazione


Under 13: VISCONTINI MILANO – SIVIS BRESSO  0 – 3

 


Under 12: RESCALDINA – SIVIS BRESSO 0 – 3

 


 

Share this Post: