Volley Femminile: perdono sul campo la 3div e 3divU20, ma le ragazze non perdono il sorriso

By Roberto Varini|maggio 17, 2016|News, News Volley|

3 Divisione: SIVIS BRESSO – RUN TIME SOLUTIONS 1 – 3 (26-24, 23-25, 17-25, 19-25)

Bresso, 14.05.2016. In Patellani incontriamo l’esperta formazione della GASC SESTESE, squadra motivata e matura ben decisa a mantenere il terzo posto in classifica.

Starting six: Erika Bottarelli (A1), Isabella Marchetti (O1), Tatiana Baldi (S1), Giulia Minora (S2), Alice Varini (C1), Sofia Poletto (C2), Sara Lampedecchia (L)
Utilizzate: Roberta Vittori (S3), Sara Didoni (O2), Giada Melzi (C3)
A disposizione: Marianna Lo Porto, Gilberta Rrotaj.

Tabellino: Tati (12) – Giuli (7) – Sofi P/Dida (6) – Ali (5) – Eri (3) – Isa (2)

La cronaca:

  • Primo set si parte con un buon ritmo, Sofi P in battuta (3 ace) mette in chiaro che venderemo cara la pelle e si parte con bel vantaggio (10-2) Le avversarie si ricompongono e cominciano a giocare e mettono in campo tutta la loro esperienza, costringendoci a svariati errori ed arrivando alla fine al pareggio (16-16) Parecchie disattenzioni delle nostre ci portano dal 19-19 al 19-24 … sembra finita, ma come spesso accade in questo sport, se ci si crede si arriva a fare cose impensabili, come la nostra progressiva rimonta che ci porta sul 24-24 per poi chiudere 26-24 per noi. Good job.
  • Nel secondo set le avversarie rientrano in campo determinate e si procede punto a punto per gran parte del set (7-7, 12-12, 15-15) riusciamo infine a spuntarla e prendiamo un minimo vantaggio (19-16) subito vanificato da tre attacchi negativi nostri (19-19). Alcune nostre disattenzioni ci portano sotto 19-23. Erika in battuta (2 ace) ci fa ben sperare (23-23) ma a differenza del set precedente le avversarie contrattaccano con forza e ci stampano sul 23-25.
  • Terzo set le nostre accusano stanchezza diffusa… dentro Roby e Dida, fuori Giuli e Isa. Partiamo bene ma dura poco (3-1, 4-4, 6-9) Disattenzioni nostre accompagnate da buoni attacchi loro non ci permettono di rimontare (8-12, 10-14) Con Tati in battuta (2 ace) ci rifacciamo sotto (12-15) ma anziché esaltarci ed andare a riprendere le avversarie, incappiamo in una serie di disatrose ricezioni ed attacchi cannati (13-21) che ci condannano 17-25. Unica nota di merito Dida (+5) che chiamata a lottare in questo set si domostra l’unica in campo a crederci.
  • Nel quarto set tornano in campo le “titolari” ma la musica non cambia, partiamo subito sotto (3-5, 8-10) e non riusciamo a colmare lo svantaggio (10-14, 14-17) Loro ci credono, noi no, quindi è anche giusto che il set finisca 19-25 per loro. Vince chi ci crede fino alla fine!

 


 

3 Divisione U20: GS CAGLIERO – SIVIS BRESSO 3 – 0  (29-27, 25-18, 25-14)

Milano, 14.05.2016 ore 15:00

Starting six: Casale Giulia (A), Rusconi Chiara (S), Onnis Martina (C2), Ricchiuti Giorgia (B2), Zinco Chiara (C2), Berini Alessandra capitano (B1), Buffo Camilla  (L).

A disposizione: Capolongo Giada, Campari Eleonora e Cappelletti Sara.

Primo allenatore Terragni Daniele, Secondo allenatore Ravasi Gabriele.

Partita di ritorno del campionato di 3 divisione U20F che all’andata aveva visto le nostre girls perdere con un netto 3 a 0 contro un’avversaria forte ma non imbattibile.

La partita inizia subito con uno svantaggio di 3 punti che si mantiene tale per tutta la prima parte del set. Le nostre ragazze lo sanno che possono farcela e guidate da una ispirata Martina (6 punti) e da 4 ace di Giulia, recuperano colpo su colpo fino ad arrivare ad avere 4 set point (24 a 20). Ma il carattere vincente che contraddistingue le nostre avversarie e la fragilità caratteriale delle nostre ragazze ci fanno chiudere il set sotto 27 a 29.

Il contraccolpo psicologico è forte, le avversarie si caricano e per noi non c’è più storia. Perdiamo il secondo e il terzo set rispettivamente per 25 a 18 e 25 a 14.

Bella prova di Martina (13 punti), Giulia, Alessandra, Camilla ed Eleonora entrata nel secondo e terzo set come banda.

Tabellino della gara: Martina (13), Giulia (9), Alessandra (6), Eleonora (5), Chiara Z. (3), Chiara R. (2), Giorgia (1).

 


 

 

 

Share this Post: