Volley Femminile: perde la 1div contro Solaro; vincono in casa al tie break 3divU20 e la Juniores; vincono U16 e U14 in Coppa Milano.

By Roberto Varini|aprile 11, 2016|News, News Volley|

1 Divisione: SOLARO – ENGINEERING BRESSO  3 – 0  (25-19, 25-21, 25-10)

Solaro, 06.04.2016. Brutta battuta d’arresto per le nostre ragazze della prima divisione, che in una serata veramente nera incrociano una squadra avversaria al top della concentrazione e pronta a sfruttare quello che per loro era l’ultimo treno disponibile per puntare ai play-off, portandosi ora ad una sola lunghezza dalle nero-verdi.

IMG-20160406-WA0010

Formazione: Jessica Ragnacci (A1), Deborah Manzi (O), Chiara Bettoli (S1), Sofia Baronchelli/Dalila Papagni  (S2), Chiara Galli (C1); Claudia Spadaro (C2), Veronica Malara (L1)
Utilizzate: Alice Morelli e Noemi Semeraro
A dispos.: Giuditta Chiappa e Sara Ballarini
Tabellino: Chiara G. (Cipo) 10, Deborah 5; Sofia, Claudia e Chiara B. 4; Dalila 1.

La cronaca:

  • Sin dall’avvio la partita risulta difficile con le nostre che, soprattutto dal punto di vista tattico, non riescono a fare niente di quanto preparato in settimana. Fino a metà set 14-14, riusciamo comunque a reggere grazie ai nostri centrali, Cipo 5 e Claudia 2, ma poi la cattiva forma, soprattutto delle nostre schiacciatrici, Chia un solo punto nel set e Sofia sostituita da Dalila sul 10-13 che ne realizzano zero, non ci permette nelle fasi decisive del set di reggere l’urto 25-15.
  • Il secondo set è il parziale “migliore”, tatticamente riusciamo finalmente a fare qualcosa di quanto preparato, trovando qualche battuta efficace sulla loro S2 ed alzando leggermente il livello della ricezione. La logica conseguenza è che Jessica può variare un po’ di più il gioco, arriva quindi qualche punto dai nostri laterali, Sofia 4 e Chia. 3, comunque ben lontani dai loro standard, che insieme al contributo di Deby 3 e dei centrali, Cipo 4 e Claudia 2, ci permettono di arrivare alle fasi finali del set appaiate 20-20. Purtroppo qui paghiamo la cattiva serata anche di Jesssica, che infila due doppie quasi consecutive e l’inesperienza di Sofia che non chiude un punto a rete e anche questo set ci scivola via 25-21.
  • Nel terzo set si parte con Dalila al posto di Sofia, ma incappiamo nel peggior set della stagione, dopo due rotazioni siamo già sotto 2-11, con Chia che subisce anche in ricezione (3=) e Cipo che dopo due set discreti (MP della partita “Meno Peggio”) prende qualche murata di troppo, si demoralizza e cerca numi dal coach, così come Vero presa a pallate per tutta la serata, ma purtroppo, ammesso che il coach ne fosse capace, non può entrare certo lui ne a metter giù palla e ne a tirarle su. Si prova anche con i cambi ma ne Alice in campo dal 6-17 e tantomeno Noemi entrata oramai sul 9-22 possono incidere sul match già deciso, si chiude 10-25.

FORZA RAGAZZE NON MOLLIAMO …… anche se, la contemporanea vittoria del Cagliero contro la capolista Parabiago, rende il traguardo dei play-off oggettivamente più lontano, bisogna lottare fino alla fine, perché, visto il grande equilibrio che regna nel girone, dobbiamo essere pronte a COMPIERE L’IMPRESA sfruttando un eventuale passo falso avversario. CORAGGIO quindi, stringiamo i denti ed andiamo a Rho a prenderci i prossimi 3 punti.


3 Divisione:  VOLLEY ANGELS CUSANO – SIVIS BRESSO  3 – 1 (25-23, 24-26, 25-12, 25-23)

Partita del sabato sera a Cusano contro le leader del girone, una buona squadra di ragazze decise fermamente ad ottenere i tre punti per consolidare la posizione in vetta alla classifica. Le nostre con nulla da perdere e con qualche acciaccata, ma pronte a vendere cara la pelle… così è stato!

20160409_205949

Starting six:  Erika Bottarelli (A1), Isabella Marchetti (O), Tatiana Baldi (S1), Giulia Minora (S2), Alice Varini (C1), Sofia Poletto (C2), Sara Lampedecchia (L1)
Utilizzate:     Giada Melzi (C3) Sara Didoni (O2) Marianna Lo Porto (L2).
A disposizione: Gilberta Rrotaj, Benedetta Giordano
Tabellino: Tati (10) Isa/Ali/Giulia (5) Sofi P.(4) Eri (3) Giada (2)

20160409_210011

La gara in pillole:

  • Primo set parte in equilibrio, è chiaro che le avversarie ci hanno sottovalutato e non si esprimono al meglio, molti errori loro ci tengono in gara e chiudiamo il set 25-23 per loro.
  • Secondo set partiamo subito bene e mettiamo in crisi le avversarie (7-11) che si innervosiscono anche per un paio di decisioni arbitrali piuttosto azzardate. Il gioco con Erika in regia gira bene e scendono colpi ben assestati dalle bande, Tati (4) Giuli (3) ci manteniamo sempre un paio di punti avanti (15-17). A metà set viene fuori l’esperienza delle avversarie che con qualche palla ben assestata riacchiappano il pareggio (18-18). Un muro di Ali, un ace di Sofi e un attacco punto di Isa ci proiettano sul finale di set in deciso vantaggio (18-23). Un paio di errori nostri riavvicinano pericolosamente le avversarie (21-23) ma per fortuna riusciamo a chiudere il set con 2 punti di Alice ed un errore loro, 24-26.
  • Terzo set cambia la musica, il Cusano si ricorda che per vincere occorre giocare e cambia registro attaccando decisamente e con forza. Si rivede la buona squadra che ci aspettavamo. Le nostre subiscono senza reagire (6-2, 16-3) il set è andato. C’è quindi spazio per qualche cambio, per far tirare il fiato alle nostre in attesa del prossimo set, entra la giovane Giada (2003) che mette a segno 2 ace! E saranno gli unici 2 punti realizzati direttamente delle nostre in questo set. Celebriamo anche il ritorno in campo di Dida dopo l’infortunio che l’ha tenuta fuori per 4 mesi. Spazio anche per Mari nell’inedito ruolo di libero. 25-12 il risultato.
  • Quarto set si rientra in campo ma le avversarie tengono il ritmo alto, (9-2) in un attimo. Le nostre reagiscono e si riportano sotto (16-14) I loro centri fanno la differenza e fioccano schiacciate che nessuno riesce a contrastare (20-16). Botta con 2 ace riapre il gioco sul finale (21-19) Ali e Sofi P. ci fanno sperare (23-23) ma il solito arbitro sul finale ci mette del suo e chiudiamo 25-23.

In sintesi: buona partita delle nostre che hanno dimostrato di tenere testa alle prime del girone, nonostante tutto! Abbiamo giocato decisamente meglio delle ultime gare.


Altri risultati del settore giovanile femminile


3 Divisione U20:  SIVIS BRESSO – ASD PALLAVOLO CERNUSCO  3 – 2 (19-25, 25-20, 18-25, 25-23, 15-9)

Bresso, 09/04/2016. Straordinaria partita combattuta, delle nostre girl contro una ostica avversaria.

Starting six: Rusconi Chiara (B1), Onnis Martina (C1), Casale Giulia (A1), Gironi Cecilia (C2), Ricchiuti Giorgia (O), Campari Eleonora (A2) e Buffo Camilla (L1).
A disposizione: Capolongo Giada (capitano). Infortunata ma in panchina a sostenere le compagne Alessandra Berini.

  • Si parte subito con il primo set sotto tono, sotto di 4 punti, cerchiamo di reagire nel finale, ma chiudiamo comunque perdendo 25 a 19.
  • Nel secondo set sale in cattedra Giorgia, che con il “colpetto di mestiere” e con l’aiuto delle compagne, soprattutto grazie ad una ottima ricezione di Camilla, demolisce la difesa delle avversarie, facendoci vincere il secondo set 25 a 20.
  • Nel terzo set le avversarie non ci stanno, riprendono fiducia e vincono con un secco 25 a 18, 2 a 1 e tutto da rifare.
  • A questo punto le ragazze non ci stanno, vogliono dimostrare che possiamo fare il colpaccio, si parte bene 9 a 6, le avversarie recuperano e si gioca punto a punto fino al risultato di 21 a 21…ma chiudiamo il quarto set vincendo 25 a 23.
  • Si va al 5 e ultimo set, i nostri tifosi a questo punto ci credono, le ragazze sono carichissime, possiamo farcela, il mister parla chiaro, “dobbiamo portare a casa i due punti”. Il pubblico avversario incita a più non posso le loro ragazze, sintomo di paura….. Partiamo forte facendo vedere alle nostre avversarie le nostre intenzioni, cambiamo campo sul 8 a 3, la concentrazione è tanta e le nostre ragazze non sbagliano più, la partita di andata è stata vendicata, vinciamo il quinto set 15 a 9. In evidenza, la strepitosa partita di Giorgia in attacco, Camilla impeccabile in ricezione e di tutte le altre girls che insieme, con dedizione e grande forza di volontà, vincono una gara che sulla carta ci vedeva perdenti.

Tabellino del match: Giorgia (25), Martina (12), Chiara (9), Eleonora (5), Giulia (3), Cecilia (2), Giada e Camilla (1).


 

JUNIORES CSI:  PCG BRESSO RESTRUCTURE – LINEA VERDE  3 – 2  (21-25, 23-25, 25-15, 25-19, 15-13)

Grande impresa delle nostre ragazze che, sotto di due set, non mollano e si aggiudicano la gara.

Formazione: Sara Cappelletti (S1), Chiara Vassallona (S2), Sara Demichele (A), Roberta Vittori (O), Chiara Zinco (C1),  Gilberta Rrotaj (C2),  Sofia Maspero (L1).
Utilizzate: Camilla Freitas (C3), Marianna Lo Porto (L2)
A disposizione: Giada Gallo

Primi due set giocati punto a punto con le avversarie,  ma le nostre ragazze sono in campo con poca convinzione e senza grinta. Questo fa sì che le avversarie passino in vantaggio sul finale di entrambi i set e li vincano.
Terzo  e quarto set tutta un’altra storia: Camilla sostituisce Gilberta, non in giornata; le nostre girls si svegliano e iniziano a giocare come sanno, migliorando sia gli attacchi che le battute, sorprendendo le avversarie forse già convinte di aver conquistato i tre punti della partita; chiudono i set rispettivamente a +10 e + 6.
Si va a un emozionante tie-break: punto a punto fino al 12-12, poi andiamo in vantaggio e vinciamo 15-13.
Grande partita della nostra Cappe. Forza ragazze, avanti così!


UNDER 16: SIVIS BRESSO – ASD PALLAVOLO RHO 3 – 0 (25-20, 25-15, 25-14)

La prima partita della seconda fase di Coppa Milano vede le nostre girls in campo contro la formazione, a noi sconosciuta, della PALLAVOLO RHO.

20160410_155435

Starting six: Giulia Casale (A), Giorgia Ricchiuti (O), Chiara Rusconi (S1), Sofia Baronchelli (S2), Alice Varini (C1), Martina Onnis (C2), Camilla Buffo (L)
Utilizzate: Sofia Poletto (C3), Sara Didoni (O2), Giada Capolongo.
A dispos.: Erika Bottarelli, Gironi Cecilia, Sara Lampedecchia.
Tabellino: Sofi (10), Ali (10), Gio (8), Chia (7), Marti (3), Giuls (3), Sofi P.(1)

20160410_155449-01

La gara in pillole:

  • 1 set si comincia bene (4-0) con Chia al servizio, il gioco gira bene (9-5)….per poco, una successiva serie di errori nostri in attacco rimettono in gioco il RHO (10-10). Le avversarie incominciano a giocare ma non costituiscono un reale problema, facciamo tutto noi, nel bene e nel male (18-18) Con Sofi in battuta (2 ace) chiudiamo bene il set 25-20.
  • 2 set si prosegue allo stesso modo (5-5) i nostri errori tengono in gara le avversarie (11-11) Il coach chiama il time e risveglia le ragazze, che rientrano in campo con piglio decisamente diverso! Finalmente il gioco è più fluido ed il risultato ne è la diretta conseguenza (20-12) Gio sul finale di set realizza due ace che ipotecano il risultato. 25-15.
  • 3 set inizia in modo poco brillante (3-3) ma subito arriva la reazione delle nostre che con muro di Marti ed ace di Ali si portano in vantaggio (9-5) Finalmente si sbaglia poco e si realizzano punti concreti, specialmente dai centri (20-9). C’è spazio per il rientro dagli infortuni per Sofi Poletto e soprattutto per Dida, accolta da una ovazione dal numeroso pubblico presente, accorso in gran parte dalla festa CAF in Marconi. Si chiude a 25-14.

Buona la prima! Ora ci attende il derby di Bresso, sabato prossimo in Patellani contro F.lli Trinca, sarà sicuramente una partita avvincente!


 

UNDER 14: OMI GARBAGNATE – SIVIS BRESSO 0 – 3 (9-25, 7-25, 19-25)

Vittoria facile per U14 in trasferta contro Garbagnate.
IMG-20160411-WA0000
In questa gara sono entrate in campo le ragazze del 2003 e 2004 che durante l’anno non hanno trovato spazio.
Per quanto riguarda i set, i risultati confermano la buona prestazione contro una squadra che tuttavia si è dimostarata mediocre.
Complimenti ad Ilaria, Margherita e Maddalena che non hanno fatto rimpiangere le ragazze del sestetto titolare.
Sempre avanti così!!!

 

 

 

 

 

Share this Post: