Volley Femminile: e sono 5 le vittorie consecutive per Prima divisione!

By Roberto Varini|novembre 14, 2016|News, News Volley|

1 Divisione: ENGINEERING BRESSO – VOLLEY TEAM PIOLTELLO  3 – 0  (29-27; 25-18; 25-22)

Bresso, 11.11.2016. Altri 3 buoni punti per le neroverdi in una partita che così come tutte quelle sinora disputate ha presentato le sue belle difficoltà, contro una compagine che al di là di una gara persa malamente, nelle altre 3 gare è sempre arrivata al 5° set aggiudicandosene 2.

La prova di squadra è apparsa un po’ meno fluida che nelle ultime gare, con la ricezione che anche in questa gara ci è costata 8 punti diretti (Sofia 4, Chia 3, Vero 1 e Kia 0), statistica che, se pur in linea con quelle delle altre squadre, nelle gare sin qui disputate noi abbiamo messo a segno sempre più di 8 ace, non lascia del tutto soddisfatto il coach, che alla luce di quanto fatto in gara 2 e 3 (solo 4 errori) pretende di più dalle nostre ragazze. In attacco è Deby, MVP della partita, ad aver raccolto il bottino maggiore con 12 punti e 2 errori, seguita da Cipo e Sofia con 8 (5 e 2 gli errori) e da Chia e Claudia 7 entrambe con 0 errori, che per Claudia restano 0 anche considerando il fondamentale di battuta. Altra nota positiva sono i 0 errori in battuta di Cipo.

20161111_211259

Formazione: Jessica Ragnacci (A); Deborah Manzi (O); Chiara Bettoli (S1); Sofia Baronchelli (S2); Chiara Galli “Cipo” (C1); Claudia Spadaro (C2); Veronica Malara (L1)
Utilizzate: Chiara Rusconi “Kia” (S3)
A dispos.: Erika Bottarelli; Giuditta Chiappa; Marta Ugolini; Alice Varini; Sara Ballarini
Tabellino: Deby 14; Chiara B. 10; Cipo e Sofia 9; Claudia 7; Jessica 2.

20161111_211324

La cronaca:

  • Nel primo set dopo le prime fasi di studio con le squadre che viaggiano appaiate, il primo break è delle neroverdi che sul turno di battuta di Chia si portano dal 7-7 al 13-8. La replica delle ragazze del Pioltello è immediata e si portano sul 13-14, complice anche la mancanza di cinicità delle nostre ragazze, evidenziata da, un’azione non chiusa da un secondo tocco di Jessica, che se pur ben fatto viene difeso dalle avversarie che realizzano poi il cambio palla, sommato al tardivo intervento del coach, che chiama il time-out solo dopo aver subito 6 punti di fila. Da qui in avanti si procede punto a punto con le nostre avversarie che sono le prime ad avere, a partire dal 23-24, per tre volte la palla per chiudere il set, set point annullati nell’ordine, da un attacco di Cipo, da un loro errore e da un attacco di Chia. Passato il pericolo e dopo aver sciupato il primo set point, con un errore in battuta di Jessica, sono un gran attacco di Chia seguito da un errore avversario a darci i due punti che ci permettono di chiudere il set con un tiratissimo 29-27.
  • Nel secondo set l’avvio è altalenante e le avversarie prendono un leggero vantaggio 4-7, che però nel turno di battuta di Jessica (4) viene subito annullato 8-7. Nel turno di Claudia (5) prendiamo il vantaggio 14-10 che ci consente un primo allungo. Sul 17-14 l’ingresso di Kia al posto di Sofia, reduce dall’influenza e non brillantissima nella fase di ricezione e difesa, ci consente l’ulteriore e decisivo allungo che ci porta a chiudere tranquillamente il set sul 25-18.
  • Nel terzo set le avversarie provano a cambiare approccio, cercando di giocare più sporco, con molte più pallette e battute decisamente corte ben eseguite, la nostra risposta se pur non immediata, 3-8 il punteggio iniziale, è sufficientemente pronta. Vero è la prima a reagire e dopo una prima copertura intuita ma non eseguita alla perfezione, i successivi tocchi avversari sono tutti neutralizzati. Da qui fino a metà set si procede punto a punto fino al turno di battuta di Chia che apre con un ace e poi ben coadiuvata dalle proprie compagne, Claudia 2 chiusure, Deby e Sofia 1, tiene il servizio per 8 volte consentendoci di ribaltare il punteggio dall’11-17 al 19-17. Le avversarie trovano un ultimo sussulto portandosi sul 20-21, ma un attacco di Cipo, seguito da due ace di Deby ci portano in prossimità del traguardo 23-21, tagliato infine con un uno due di Cipo e Chia, 25-22.

Il prossimo appuntamento ci vedrà impegnati Mercoledì 16/11 ad Inzago, contro O.F.I. che così come le nostre ragazze in questa fase iniziale del campionato ha collezionato 5 vittorie in altrettante gare, inutile sottolineare l’importanza della gara, e l’importanza del supporto del nostro pubblico invitato a seguirci in una trasferta non proprio comodissima …. Quindi coraggio tifosi neroverdi un piccolo sforzo e seguiteci ad Inzago, le ragazze ce la metteranno sicuramente tutta per divertirvi ….  ANDIAMO RAGAZZE!!!


Altri risultati del settore giovanile femminile


Under 18: riposo


Under 16: NOVATE – SIVIS BRESSO 3 – 0

Formazione: Andrea Baratella (A1) Giorgia Caon (S1) Chiara Zinco (C1) Giorgia Ricchiuti (O1) Alessandra Berini (S2) Giada Melzi (C2) Sara Lanfranchi (L)
Utilizzate: Irma Cantoni (L2) Giada Capolongo (S3) Eleonora Campari (S4) Francesca Alfieri (O2) Beatrice Giordano (A2)
img-20161112-wa0004-1
Perde 3 – 0 U16f a casa del Novate.
La nostre ragazze hanno incontrato un’avversaria di qualità che si è presentata in campo con un gioco pulito e preciso, ma soprattutto hanno dimostrato di essere una squadra unita e compatta.
Ci si può limitare solo a fare i complimenti al nostro coach Gabriele per la “santa” pazienza e l’assiduo lavoro che svolge ogni settimana con le ragazze. Ad ogni gara dà assoluta fiducia alle atlete, accompagnandole in un gioco di qualità.
Mai perdersi d’animo, forza ragazze continuate a lavorare e a fare gruppo.
Sempre forza U16f.

Under 14: PGS SENAGO – SIVIS BRESSO  0 – 3  (22-25, 21-25, 12-25)

Le ragazze erano chiamate a confermare la prova della settimana precedente e ci sono riuscite.

Il commento di coach Daniele a fine gara è stato “Oggi ho visto giocare a pallavolo” e questo dice tutto dell’impegno e della grinta messa in campo.

Starting six: Mirì (K), Giada, Alice, Bianca, Margherita, Angelika
Subentrate: Elisabetta – Camilla – Anna – Francesca – Ludovica – Ilaria
MVP:  Mirì e Margherita

Resoconto:

  • La partita non è mai stata in discussione dal primo set dove le ragazze sono sempre state in vantaggio e, tabella alla mano, quasi tutti i punti fatti dalle avversarie sono frutto di nostri errori.
  • Il secondo set è la fotocopia del primo, il divario si è ampliato e gli errori delle nostre girls sono diminuiti e si sono viste giocate molto buone e ben orchestrate.
  • Il terzo set infine ha sancito una vittoria secca che era nell’aria e che le ragazze si sono meritata alla grande.

Che dire, il commento di coach Daniele a fine gara parla da solo e non è necessario aggiungere altro, le ragazze stanno crescendo, sta crescendo l’affiatamento; Daniele sta provando alcune ragazze in altri ruoli con risultati direi positivi.

dav

 


Under 14: SIVIS BRESSO – SOLARO 0 – 3  (22-25, 21-25, 12-25)

Starting six: Giada, Miri (capitano), Bianca, Alice, Anna, Angelika
Entrate: Camilla, Carla, Elisabetta, Eleonora,Alessia
20161113_184940
Gran bella partita nella palestra di Via Bologna contro una buonissima squadra: il Solaro.
Le nostre ragazze si giocano alla grande i primi due set perdendo di pochi punti ambedue
Primo set 22 a 25.
Secondo 21 a 25 per Solaro.
Concentrate ben messe in campo e con tante voglia di giocare riescono a tenere botta giocando una buona pallavolo. Nel terzo set viene a cadere un po’ la concentrazione e perdono per 12 a 25.
Cosa dire… per quanto perso 3-0 una gran buona partita delle nostre ragazze che escono a testa alta.
Mpv il gruppo! #convintedellenostrepotenzialità #belgruppo #andiamoavantisuquestastrada


Under 13: GEAS – SIVIS BRESSO  2 – 1  (25-19, 16-25, 25-15)

Partita difficile per la U13 in casa Geas. Partiamo bene tenendo testa alle avversarie grazie anche ad una bella serie di schiacciate, ma alla lunga i troppi errori commessi soprattutto in battuta ed in ricezione ci penalizzano ed alla fine perdiamo il primo set 19 a 25. Nel secondo siamo determinati a portare a casa risultato e partita e grazie ad una lunga serie di schiacciate vincenti di Margherita e Ilaria, ma soprattutto grazie alla maggior precisione in ricezione e palleggio portiamo a casa il set 25 a 16. Ultimo set molto tirato e fino al cambio campo le squadre si alternano in avanti, ma poi i nostri errori aumentano e chiudiamo il terzo set 15 a 25. Peccato, ma la squadra è sicuramente in crescita.

 

 

 

 

 

Share this Post: