Tutto ebbe inizio nel 1946 quando, nell’immediato dopo guerra, venna fondata a Bresso, piccolo paese della periferia milanese, l’Unione Sportiva Speranza. La società si fece subito notare sulla stampa nazionale per una storica doppia amichevole con la formazione svizzera del Bodio. Il 25 aprile 1946 venne disputata la gara di “andata” in territorio svizzero con la vittoria della Speranza per 3-1, mentre il “ritorno” si disputò il 9 giugno.

Leggi anche il racconto di chi ha vissuto questi primi anni di storia: intervista a Giordano Contardi

Share this Page: