Serie DM – Lotta, vince e convince l’ITT Bresso!

By Volley|dicembre 9, 2014|News, News Volley|

Canegrate, 06 Dicembre 2014

COOP. BELL’UNIONE vs ITT BRESSO 1-3 (28-26 / 22-25 / 18-25 / 25-27)

Grande match per la nostra Serie D targata ITT che sabato ha disputato la sua la partita più avvincente dall’inizio del campionato, passando da un primo set perso per troppe ingenuità, ad un quarto set che possiamo definire esaltante.
La squadra parte con molta accortezza, forse troppa, questo fa si che arrivi a metà del primo set in debito di punti rispetto alla Cooperativa Bell’unione, riesce però a ristabilire l’equilibrio sul 17 a 17, si procede punto a punto fino a 26 a 26. Le ultime due palle sono a favore degli avversari che chiudono 28 a 26.
C’è lavoro da fare per per il coach Daniele Velini che questa sera può disporre però di una rosa di giocatori più ricca, seppur non ancora completa rispetto alla partita precedente.
Il secondo set vede l’ITT all’inizio ottenere un vantaggio di 4 punti, viene però raggiunta, fino a 21 si viaggia accoppiati il ventiduesimo punto è a favore degli avversari, la ns. squadra si guadagna il cambio palla e da qui senza concedere altro arriva al traguardo dei 25 punti. Il set si chiude 22 a 25.
Il terzo set vede i ns ragazzi protagonisti assoluti, complice anche il calo di efficienza del numero 23 avversario vera spina nel fianco per la squadra dell’ITT Bresso, il set si chiude 18 a 25 per i ns colori.
Il quarto e ultimo set mette a dura prova le arterie coronarie del numerosi sostenitori di entrambe gli schieramenti, è un susseguirsi di emozioni, partendo da un parziale di ben 16 a 9 per i nostri avversari, ecco che la squadra innesta la ridotta , e recupera e travolge tutto quello che si frappone tra lei e la vittoria, il set si chiude 26 a 28 per i ns colori. Set avvincente, vittoria rocambolesca e meritata i ragazzi di Velini hanno saputo mantenere la giusta grinta e concentrazione anche se sotto di diversi punti e questo alla fine li ha premiati.

Non possiamo che ribadire il concetto fino ad ora sottolineato, le evidenti buone qualità di ciascun giocatore, amalgamate nel giusto mix, potranno portare questa squadra a disputare senza patemi particolari un buon primo campionato di serie D.

Share this Post: