Serie CM – Vittoria… col brivido sul finale

By Volley|dicembre 6, 2015|News, News Volley|

Bresso, 05 Dicembre 2015

SOPRA STERIA BRESSO vs. PALL.LIPOMO 3-1 (25-19 / 17-25 / 25-17 / 27-25)

La SOPRA STERIA Bresso coglie un’importante vittoria contro la Pallavolo Limpomo nella 8° giornata di Serie C: i neroverdi, infatti, si impongono per 3-1 al PalaMarconi, superando la prova di maturità che coach Fabrizio Smorgon aveva chiesto loro. Sopra di un set, i padroni di casa cedono nel secondo, per poi vincere, trascinati dalle difese di Errera, i muri di Demme e gli attacchi di Taliento.

IN CAMPO – Qualche problema per Bresso, che non potrà schierare Maiorano (si prospetta fino al 2016 nda), parte quindi dal primo punto Tramanzoli in cabina di regia, Foroni opposto, capitan Comencini e Taliento in posto quattro, Demme e Hensemberger al centro con Errera libero. Per Lipomo c’è Vismara al palleggio, Butti opposto, Sala e Guglielmetti in banda, Tettamanti e Durante al centro con Carachino libero.

LA PARTITA – E’ Capitan Comencini che apre i giochi grazie all’insidioso servizio. Una buonissima prova corale dei neroverdi spiazzano i gialloneri di Como, che non trovano la quadra e non entrano mai in partita. Per Bresso è tutto facile e il primo set si chiude 25-19.
Nel secondo parziale si inverte il trend: Lipomo sbaglia pochissimo, Bresso è più nervosa e sul 12 pari non trova il guizzo per avanzare, anzi aumentano gli errori per i pardoni di casa e gli ospiti hanno la meglio: 25-17.
Nel terzo set, la SOPRA STERIA torna in campo più agguerrita che mai, con un Taliento scatenano che porta Bresso, in men che non si dica, sul 2-1, chiudendo il parziale con un perentorio 25-17.
Nel quarto e ultimo set, Smorgon inserisce Monti su Comencini ed è proprio il giovane amaretto a portare Bresso sul 23-20, ma Lipomo non molla e porta la situazione ai vantaggi, poi vinti 27-25, grazie ad un coriaceo Demme, autore di una prestazione esemplare.

 

TABELLINO
Tramanzoli 4 – Foroni 4 – Comencini 7 – Taliento 20 – Demme 15 – Hensenberger 9 – Errera (L1)
Entrati: Faedi – Monti 2
Non Entrati: Pellacani – Dago – Grassi – Altamura (L2)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini
Moppers: Giordano – Caon – Alfieri – Bugatti

Grande protagonista della gara è Federico Foroni che commenta: “Con questo tipo di avversari non è mai facile: abbiamo tenuto bene il primo set, nel secondo troppi errori per noi, ma dal terzo abbiamo ritrovato la via della vittoria. Forse qualche brivido nel finale di gara, ma per il resto molto bene. La squadra adesso c’è, stiamo carburando e dobbiamo cercare di mantenere il passo alle prime della classifica. Settimana prossima, gara estremamente importante contro Besana, dove daremo il massimo per non fallire”

 

Sabato prossimo super sfida per la SOPRA STERIA BRESSO, che sarà ospitata dalla temibile Pol. Besana.
Gara dunque importante per i neroverdi che troveranno avversari, campo e tifo davvero ostici.
Fischio di inizio ore 21:00.

Share this Post: