Serie CM – Tre punti conquistati in emergenza

By Volley|febbraio 14, 2016|News, News Volley|

Bresso, 13 Febbraio 2016

SOPRA STERIA BRESSO vs. GASTALFF MORNAGO 3-1 (21-25 / 25-23 / 25-22 / 25-15)

Pratica Mornago sbrigata in quattro set per la SOPRA STERIA, che dunque vince senza poche difficoltà la seconda di ritorno, mantenendo da sola sulla poltrona della seconda posizione in classifica, guidata sempre dalla Pallavolo Concorezzo. I neroverdi di Smorgon hanno intascato i tre punti in una giornata difficile, a causa di una defezione dell’ultimo minuto, che ha costretto lo staff bressese a correre ai ripari.

IN CAMPO – Mornago schiera Buffa in palleggio e Martinelli da opposto, Del Torchio e Alzati al centro, Leoni e Pultroni di banda e Cardazzo come libero. Out Maiorano, Bresso si presenta in campo con Tramanzoli-Taliento sulla diagonale palleggio-opposto, Monti e Comencini in posto quattro, Demme e Hensemberger centrali, Errera libero.

IMG_8329

 

LA GARA – E’ il servizio l’arma decisiva dei neroverdi, che nel primo parziale staccano gli avversari quando sulla linea dei nove metri si porta Davide Comencini. Le sue battute scardinano la ricezione dei varesini consentendo a Tramanzoli di innescare in sequenza il contrattacco. Poi Mornago prende le contromisure e ribalta la frittata, vincendo 25-21. Ammutoliti anche i tifosi neroverdi sugli spalti del PalaMarconi, che rivedono i fantasmi della gara di andata, dove i biancoblu hanno letteralmente condizionato il gioco della SOPRA STERIA, che aveva strappato 2 punti in terra varesina.
Coach Smorgon inserisce Pellacani su Tramanzoli, ma ci vorrà un intero set per risolvere le nuove dinamiche di squadra. Sarà Capitan Comencini a trascinare i suoi verso la vittoria del parziale (25-23), distruggendo le speranze varesine con micidiali battute.
Nel terzo e quarto set, il monologo è di marca neroverde. La SOPRA STERIA parte sottotono poi cresce in tutti i fondamentali: Demme micidiale a muro, le seconde linee super presenti in difesa e nuovamente Capitan Comencini devastante in servizio. Finirà 25-20 e 25-15.

TABELLINO
Tramanzoli – Taliento 20 – Monti 7 – Comencini 17 – Demme 13 – Hensenberger 8 – Errera (L1)
Entrati: Pellacani 1
Non Entrati: Faedi – Foroni – Altamura (L2)
Non presenti: Maiorano
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini
Moppers: Fernandez – Oliva

Tre punti d’oro, come confermano a fine gara William Taliento e Peppone Hensemberger, che commentano: “Abbiamo perso il primo set, pur partendo alla grande. Poi abbiamo ripreso a fare il nostro gioco portando a casa un’importantissima vittoria con una formazione mai provata. Mercoledì avremo l’impegno in Coppa ad Agrate contro Omate, dove cercheremo di dare il massimo, perchè vogliamo arrivare fino in fondo anche in questo torneo.”
Mercoledì sera i neroverdi torneranno nuovamente in campo ad Agrate per gli ottavi di finale di Coppa Lombardia contro OA Omate, formazione di Serie D, ma pur sempre approdata alla terza fase del torneo. Fischio di inizio ore 21.15!

Share this Post: