Serie CM – Stoccata vincente per Bresso

By Volley|novembre 27, 2016|News, News Volley|

Adro, 26 Novembre 2016


SAER BNZ ADRO PALAZZOLO  vs. SOPRA STERIA BRESSO  0-3 (26-28 / 25-27 / 22-25)

Vittoria centrata per la SOPRA STERIA che nell’ottava giornata della stagione regolare porta a casa da Adro il bottino pieno e si riprende il secondo posto in classifica ad una sola distanza da Scanzorosciate. Superbo 3 a 0 per Bresso, in una gara giocata punto a punto per i primi due set, contro i forti bresciani che, nel grande palazzetto di casa, hanno sempre portato a casa vittorie.

SESTETTO – Formazione decisa all’ultimo momento per Coach Smorgon e lo staff neroverde: Bresso parte con la diagonale Pellacani-Bianchini, Comencini e Bonomi al lato, Demme e Hensemberger al centro, Levati libero. Coach Colombo schiera in campo Cortesi in regia, Gandolfi opposto, Salmaso e Brembilla schiacciatori, Beretta e Rodegari centrali e Pedersoli libero.

IL MATCH – Partenza coi brividi per Bresso che subisce in battuta e gli attacchi di Gandolfi. Ci vogliono 10 punti per far abituare i giovani neroverdi alle grandissime dimensioni del PalaAdro. Sotto di misura, gli uomini di Smorgon, grazie a Bianchini in servizio, recuperano e riagganciano i padroni di casa. Situazione sempre sul filo del rasoio, dove la differenza la fanno gli errori: saranno i verdeblu a regalare il parziale a Bresso per 27-25.
Secondo set sempre tiratissimo: le due squadre giocano davvero bene ed è grande la tensione in campo. Ma è sempre un ispiratissimo Bianchini a chiudere le palle importanti: la SOPRA STERIA porta a casa il secondo parziale, sempre ai vantaggi, 27-25.
Terzo e ultimo set, giocato in scioltezza dai neroverdi, che tatticamente non sbagliano una mossa. Ottima però è la reazione di Adro che si porta in parità sul 18-18, poi Bresso preme sull’acceleratore e chiude sul 25-22.

img_2568
Un match giocato davvero ad altissimo livello da entrambe le formazioni, quasi come se fosse una gara di scherma: meno fisicità, ma tanta psicologia. I neroverdi a differenza dei padroni di casa sono stati capaci di adattarsi, mettere in pratica e affondare il colpo al momento giusto: qualità fondamentali per il proseguo della lunga stagione.

img_2577
TABELLINO
Pellacani 4 – Bianchini 25 – Comencini 8 – Bonomi 7 – Demme 6 – Hensenberger 8 – Levati (L1)
Non entrati: Facchi – Bertolini – Foroni – Mastrorillo – Nichelini –  Zhao (L2)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini

A fine gara commenta soddisfatto Peppone Hensemberger: “Sapevamo che questa gara era importantissima per i nostri obiettivi, gran parte della stagione passava anche da qui. Siamo arrivati pronti e preparati e devo dire che oggi abbiamo giocato davvero bene. Tutti abbiamo dato il nostro e abbiamo portato a casa 3 punti fondamentali. Venerdì saremo in campo per l’anticipo contro Grassobbio, altra grande squadra, costruita per far bene in questo campionato. Dovremo mantenere la stessa testa di oggi per confermarci nuovamente. Un saluto ai nostri tifosi, numerosi anche oggi in trasferta!”

Anticipo dunque per la SOPRA STERIA BRESSO che torna al PalaMarconi contro Grassobbio venerdì sera, causa referendum. Gara importante che dovrà confermare il grande passo avanti compiuto dai giovani neroverdi, sopratutto a livello mentale. Fischio di inizio ore 21:15.

Share this Post: