Serie CM – Prima vittoria del 2017

By Volley|gennaio 8, 2017|News, News Volley|

Sabbio Chiese, 7 Gennaio 2017


VOLLEY SABBIO  vs. SOPRA STERIA BRESSO  0-3 (23-25 / 20-25 / 26-28)

Altra grande vittoria per i neroverdi che cominciano questo 2017 nel migliore dei modi, mantenendo ben salda la seconda posizione in classifica appaiati con Adro a tre lunghezze da Scanzorosciate. Pur non esprimendo una buonissima pallavolo, i ragazzi di coach Smorgon portano a casa i primi 3 punti nella freddissima palestra bresciana.

SESTETTO – Classico sestetto per lo staff tecnico della SOPRA STERIA che parte con la diagonale Pellacani-Bianchini, Comencini e Bonomi al lato, Demme e Hensemberger al centro, Levati libero. Coach Bertelli schiera in campo Raspini in regia, Antonini opposto, Branz e Facchineti schiacciatori, Giacomini e Bellini centrali e Malagnini libero.

IL MATCH – E’ Bresso che detta il ritmo gara in quel di Sabbio, che nel primo parziale in pochi minuti si trova subito sopra grazie all’ottimo servizio. I bresciani non riescono a ricostruire e i neroverdi sopra 21-12 possono tranquillamente gestire il set. Dentro Mastrorillo per Capitan Comencini, qualche brivido, ma la SOPRA STERIA porta a casa il set 25-23.
Il secondo parziale è la fotocopia di quello appena concluso, dentro Bertolini su Hensemberger e Bresso vola subito grazie al servizio del dominicano valtellinese. I milanesi, senza dover spingere, chiudono agilmente il set 25-20.
Si ritorna in campo e lo staff tecnico inserisce Facchi su Pellacani, ma la solfa non cambia: un determinato Bertolini ed un ispiratissimo Bianchini chiudono set e gara sul 3-0.


TABELLINO
Pellacani 3 – Bianchini 20 – Comencini 6 – Bonomi 10 – Demme 14 – Hensenberger 1 – Levati (L1)
Entrati: Facchi 1 – Bertolini 4 – Mastrorillo
Non entrati: Foroni – Nichelini –  Zhao (L2)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini

A fine gara commenta il regista neroverde Marco Facchi: “La gara dal punto di vista del risultato è andata bene: abbiamo portato a casa i tre punti che volevamo. E’ stato però un incontro a volte faticoso e nervoso: quando eravamo sopra di parecchi punti, siamo stati troppo leziosi, facendoci sempre recuperare. Questo non è ammissibile con certi tipi di formazioni, noi dobbiamo giocare la nostra pallavolo e non adeguarci al ritmo degli avversari. Sabato prossimo giocheremo contro un’altra squadra di media classifica e sappiamo che dovremo lottare su ogni pallone, perché nessuno ci regalerà nulla. Vi aspettiamo dunque numerosi al PalaMarconi e pronti a tifarci e sostenerci!”

Appuntamento da non perdere sabato prossimo per la prima gara interna del 2017 per la SOPRA STERIA che torna a giocare tra le mura amiche del PalaMarconi. Gara importante che dovrà confermare le certezze dei giovani neroverdi. Fischio di inizio ore 21:00.

Share this Post: