Serie CM – Offanengo accorcia le distanze

By Volley|maggio 4, 2014|News, News Volley|

Offanengo, 03 Maggio 2014

VOLLEY OFFANENGO 2001 – SOPRA GROUP BRESSO 3-1 (29/27 – 21/25 – 25/17 – 25/21)

La Sopra Group Bresso non riesce nel miracolo e Offanengo porta a casa una vittoria meritata che le vale la certezza di tenere aperta la corsa promozione. I 39 errori punto di Bresso il vero motivo: un bottino che Offanengo ha saputo capitalizzare al meglio. Ora Bresso, Offanengo e Besana sono tutte lì, racchiuse in 2 punti, pronte a giocarsi quel sogno chiamato B2!

I nero-verdi partono con Fracasso in palleggio e Dago M. come schiacciatore opposto lo staff tecnico nero-verde, che poi schiera: Capitan Comencini e De Vincenzo sui lati, Dago D. e Stasuzzo al centro, Del Bondio libero.

La prima parte del primo set vede le due squadre studiarsi in maniera dettagliata: se da una parte BRESSO cerca costantemente di punzecchiare la ricezione di casa, i cremaschi affondano gli artigli grazie al portentoso attacco. Si lotta punto a punto, ma avranno la meglio i rosso-verdi, che chiuderanno ai vantaggi 29-27.
Nel secondo parziale, Smorgon inserisce Costa su Dago M. che, grazie al suo servizio, porta Bresso ad un largo vantaggio, vantaggio che amministrerà per tutto il set, vincendo 25-21.
Parte male nel terzo set la Sopra Group Bresso, che prende subito un filotto dai padroni di casa, ma che subito riescono a riagguantare, grazie proprio agli errori dei rosso-verdi: poi è OFFANENGO SHOW! Grazie ad un’ottima battuta e al buon gioco al centro, i padroni di casa portano a casa il 3° parziale per 25-17.
Nel quarto entra Facchi su Fracasso: buona la distribuzione per Bresso che macina punti fino al 19-17, poi Offanengo tira fuori gli artigli e nuovamente, grazie ad una portentosa battuta, porterà a casa set e partita.

A fine gara pochi commenti, visi lunghi e tanta amarezza. Gianni Manzi, secondo allenatore della Sopra Group conferma: “Il nostro atteggiamento non è stato ottimale e non abbiamo spinto sull’acceleratore nelle occasione in cui ce n’era la possibilità. Offanengo è un’ottima squadra e già è dura quando la affronti giocando al massimo. Forse ci è mancata un po’ la testa, nel compenso credo sia stata una partita bellissima, dove nel finale hanno avuto loro il guizzo vincente. Sono certo, che questa sconfitta ci servirà per ripartire, un calo è normale e doveroso, sopratutto quando affronti squadre del genere e fuori casa. Bisogna essere consapevoli di aver perso contro una squadra più forte che ha giocato meglio di noi, ma ora da lunedì testa in allenamento!”

Si accorcia dunque la classifica che vede la Sopra Group Bresso comandare sempre a 30 punti, davanti a Offanengo 29 e Besana 28. Sabato prossimo super derby per i giovani nero-verdi che affronteranno in casa il Volley Lucernate, in una partita carica di emozioni, dove siamo certi che il caloroso pubblico del PalaMarconi supporterà la Sopra Group! Fischio di inizio ore 21! Non Mancare!

Starting six: Fracasso 2 – Dago M. 3 – Comencini 11 – De Vincenzo 17 – Dago D. 8 – Stasuzzo 6 – Del Bondio (L1)
Entrati: Facchi – Costa 6
Non Entrati: Bertolini – Motta – Pontiggia – Sampietri (L2)
Allenatori: Smorgon – Manzi – Fonso
Team Manager: Musci

Share this Post: