Serie CM – Una doppia vittoria per la Sopra Steria Bresso

By Volley|aprile 10, 2016|News, News Volley|

Bresso, 09 Aprile 2016

SOPRA STERIA BRESSO vs. POL. BESANESE 3-1 (15-25 / 25-20 / 25-22 / 25-23)

I neroverdi di Smorgon vincono una gara decisiva in chiave play-off: contro la quarta forza del campionato, i milanesi portano a casa 3 punti d’oro. Un risultato che vale doppio se si considera che, nel primo set, Besana ha letteralmente surclassato i giovani neroverdi, incapaci di trovare il bandolo della matassa, ma poi superlativi nel ribaltare il match.  Un risultato ottenuto di fronte a tanta gente, in PalaMarconi caldissimo.

IN CAMPO –  Besana in campo con Baglivo-Maggioni sulla diagonale palleggio/opposto, Luca Corti e Valtorta come schiacciatori, Leonardo Corti e Agozzino al centro, Nussi libero. I neroverdi invece partono con Pellacani-Maiorano sulla diagonale palleggio-opposto, Comencini e Taliento in posto quattro, Demme e Hensemberger centrali, Errera libero.

IMG_8975

LA GARA – La SOPRA STERIA con una serie di battute micidiali si porta subito sul 2-0, pronta e repentina la reazione dei brianzoli che, sfruttando il nervosismo e la tensione dei neroverdi, immediatamente si portano sul 19-11. Il parziale terminerà 25-15, con un Bresso tutto da rivedere.
Ancora partenza spumeggiante per Besana, mentre per i ragazzi di Smorgon c’è solo blackout. La gara sembra andare in un solo verso, ma è proprio in questi momenti che i neroverdi cambiano marcia: grande Hensembreger al servizio che porta Bresso sul 22-17. Chiuderà Comencini 25-20.
Nel terzo parziale, la Sopra Steria inizia a giocare più di testa e Besana crolla: il solo Maggioni non può fare la differenza e per i neroverdi tutto è in discesa. Il set finirà 25-22.
Sopra 2 set a 1, Bresso non deve far altro che proseguire con questo gioco: Demme devastante a muro, Errera superlativo in ricezione e poco da fare per Besana, che pur impensierendo i milanesi sul finale, è costretta ad alzare bandiera bianca.
Finirà 3-1 per la Sopra Steria Bresso.

TABELLINO
Pellacani – Maiorano – Comencini – Taliento – Demme – Hensemberger  – Errera (L1)
Entrati: Monti
Non Entrati: Tramanzoli – Foroni – Faedi – Altamura (L2)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini
Moppers: Migliarese – Zeni – Ferri – Tragella

A fine gara, ai nostri microfoni parla Totò Demme, leader indiscusso della serata: “Oggi è stata una grande partita: abbiamo giocato con una squadra con gli attributi che sia in casa che fuori sa dar fastidio a qualunque squadra. Sono 3 punti importanti che dovevamo prendere, anche se siamo partiti male per poi ribaltare il match. Abbiamo saputo che Concorezzo ha vinto 3-0 e quindi avendo noi ancora da effettuare la giornata di riposo, sono sempre 3 le lunghezze dalla capolista. Noi dobbiamo continuare così, a fare la rincorsa per il secondo posto per i play-off. In settimana saremo a Voghera, una trasferta insidiosa, dove tutte le grandi hanno lasciato punti. Fanno di casa loro un fortino e sarà difficile: dovremo fare una delle migliori prestazioni dell’anno per poter portare a casa punti”

Mercoledì sera i neroverdi saranno impegnati nell’andata della Semifinale di Coppa Lombardia contro l’Adolescere Voghera. A novembre in terra pavese, i ragazzi di Smorgon chiusero la gara con una sonora sconfitta, a Bresso poche settimane fa, il gran match vinto per 3-1. Insomma la Sopra Steria dovrà partire concentrata e determinata per portare a casa set utili in chiave passaggio. Fischio di inizio ore 21.15!

Share this Post: