Serie CM – Cuore nero-verde!

By Volley|aprile 6, 2014|News, News Volley|

Carate Brianza, 05 aprile 2014

GRUPPO SPORTIVO AGLIATESE – SOPRA GROUP BRESSO  2-3 (25/19 – 28/26 – 25/27 – 23/25 – 11/15)

La Sopra Group Bresso guadagna 2 punti fondamentali per la stagione, stagione che da oggi sarà sempre più dura e in salita se affrontata con poca lucidità e convinzione. Nella seconda giornata dei Play Off del Campionato Provinciale di Serie C Maschile la squadra di Fabrizio Smorgon deve infatti firmare una grande rimonta sul Gruppo Sportivo Agliatese, per imporsi al tie break (15-11) e far rispettare con tanto sudore il pronostico della vigilia, anche se il PalaCarate (infuocato per l’occasione) è noto come un campo molto difficile. Orgoglio a dosi massicce, questa l’arma vincente dei nero-verdi, che alla fine esultano portando in trionfo Roberto Pontiggia, entrato a partita in corso e votato Mvp della sfida.

Agliate sorprende sin dalle prime battute una Sopra Group Bresso decisamente affannata e ancor più in difficoltà sul cambio palla. Sarà il fondamentale a muro e gli attacchi violenti al centro a lanciare subito a +7 i padroni di casa (10-3), che giocano col braccio sciolto, ma i nero-verdi sono noti ormai per la loro calma e pazienza e con un bel filotto in battuta di Facchi trovano il pareggio. Carate però non è squadra che si lascia andare e con grande prepotenza si va a prendere il primo set: 25-19. Il secondo set è l’esatta fotocopia del primo, con le aquile, che trascinate dal buon lavoro dei centrali, costringe la panchina nero-verde ad apportare dei cambi per cercare di dare la scossa: il set si chiuderà ai vantaggi 28-26, dopo che Bresso, sopra 26-25, si è fatta rimontare (grazie anche ad una scelta arbitrale poco felice) da una spietata Agliatese. I padroni di casa continuano a dire la sua anche nel terzo set, in cui però devono arrendersi dinanzi al ritorno dei nero-verdi, i quali, con Davide Costa e Roberto Pontiggia, inseriti poi nel sestetto di partenza, piazzano la zampata che riapre la partita grazie al grande lavoro nel muro-difesa, che viene finalmente capitalizzato dagli attaccanti, sia al centro che in banda. E’ appunto Roberto Pontiggia il portabandiera della riscossa, che si materializza ancora ai vantaggi 27-25. Più sciolti invece nel quarto set, dove l’escandescenza del coach di casa (sanzionato alla fine con un rosso), darà un gap notevole ai ragazzi di Bresso, che nonostante la rimonta dei brianzoli, chiudono 25-23 e rimanda il verdetto al tie break. Un quinto set che parte in sordina con 3 muri punto per Agliate: ma la Sopra Group ancora una volta risorge! Finisce 15-11 e 3-2 per i milanesi, con l’urlo finale proprio dell’Mvp.

A fine gara, Roberto Pontiggia afferma “Dobbiamo prendere i lati positivi di questa serata, in questo periodo stiamo lavorando molto per affrontare al meglio questi play off. Magari in questo periodo non ci esprimiamo al massimo, ma abbiamo avuto davvero un grande carattere. In queste gare tutte le squadre sono forti, Agliate, nonostante la sua posizione in classifica, ha giocatori molto validi che possono metterci in difficoltà in qualsiasi momento. Stasera siamo riusciti ad uscire da un momento difficile, è stata una bella prova: siamo un grande gruppo, una grande squadra in una grande società”

Altri 2 punti d’oro ed ora la Sopra Group Bresso comanda la classifica a 24 punti, davanti a Besana 22 e Offanengo 20. Sabato prossimo appuntamento a Concorezzo contro la bestia nera del campionato: una formazione che non sta più lottando per alti obiettivi, ma che sicuramente darà fastidio alla nostra giovane compagine. Una entusiasmante gara dunque per i nero-verdi di Coach Smorgon che dovranno certamente affrontare il match con determinazione sin dalle prime battute. Fischio di inizio alle ore 21.

Starting six: Facchi 2 – Dago M.  3 – Comencini 21 – De Vincenzo 19 – Dago D. 14 – Bertolini 6 – Del Bondio (L1)
Entrati: Costa 10 – Fracasso 1 – Pontiggia 7
Non Entrati: Motta – Stasuzzo – Sampietri (L2)
Allenatori: Smorgon – Manzi – Fonso
Team Manager: Musci

Share this Post: