Serie CM – Bresso vince e conquista punti importanti

By Volley|dicembre 4, 2016|News, News Volley|

Bresso, 02 Dicembre 2016


SOPRA STERIA BRESSO vs. POL. GRASSOBBIO 3-1
(25-12 / 25-20 / 22-25 / 25-16)

Continua la striscia positiva dei neroverdi della SOPRA STERIA che superano per 3-1 la Pol. Grassobbio in una gara che si preannunciava molto competitiva, ma che Comencini e compagni hanno saputo ben contenere e domare, tanto da non lasciare mai spazio ai bergamaschi. Tre punti fondamentali per il proseguo del campionato, visto le vittorie di tutte le inseguitrici.

SESTETTO – Nonostante giocata di venerdì sera (causa referendum), in un PalaMarconi quasi pieno, Smorgon schiera Pellacani in regia, Bianchini opposto, Comencini e Bonomi in posto quattro, al centro spazio a Bertolini e Hensemberger , Levati nel ruolo di libero. Coach Rota presenta Valvassori al palleggio, Spreafico opposto, Boschini e Rota attaccanti ricevitori, Ratti e Arsuffi al centro, Gurioni libero

IL MATCH – I bergamaschi sono arrivati al PalaMarconi con il morale alto, ma quello di Bresso lo è ancora di più: dopo la super gara contro Adro, i milanesi disputano un primo set da manuale, grazie al quale non fanno mai entrare in gara l’avversario, pressandolo in ogni fondamentale a partire dalla ricezione. Ed è subito 1-0 per i neroverdi che chiudono agilmente 25-12.
Nel secondo, la SOPRA STERIA si rilassa: il gioco è comunque in mano ai milanesi che vincono 25-22 e si portano sul 2-0.
Si parte con il terzo parziale con Grassobbio decisamente rinnovata: dentro Artina, Gargano, Mazzoleni e Morlacchi. Il nuovo sestetto rosso-blu ha voglia di stupire: Bresso sul 18 pari, si lascia scappare un filotto dei bergamaschi che comprometterà il parziale perso 25-22.
Sul 2-1 per Bresso, Coach Smorgon suona la carica e nonostante i due cartellini rossi per i bergamaschi, la SOPRA STERIA non si lascia di certo sfuggire l’occasione per chiudere set e partita e archiviare così il delicato match contro Grassobbio.

dscf3239
TABELLINO
Pellacani 9 – Bianchini 25 – Comencini 4 – Bonomi 8 – Bertolini 4 – Hensemberger 20 – Levati (L1)
Entrati: Foroni  – Mastrorillo – Demme
Non Entrati: Facchi – Nichelini – Zhao (L2)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini

A fine gara, ai nostri microfoni commenta Luca Mastrorillo (giovane neroverde, classe 2000): “Nel complesso, una bella partita dove abbiamo dominato i primi due set, poi ci siamo persi nel terzo, ma grande è stata la reazione che ci ha portato alla vittoria. Prossima gara a Remedello che definiamo una trasferta tosta: sarà una gara speciale oltre che importante. Speriamo di giocare con la stessa intensità ed impegno di oggi, per portare a casa una grande vittoria”

La SOPRA STERIA sabato prossimo sarà nuovamente in terra bresciana per la delicata trasferta contro Remedello. Match che si preannuncia da non perdere, fischio di inizio ore 18:00.

Share this Post: