Serie CM – Bresso sbatte e abbatte

By Volley|novembre 13, 2016|News, News Volley|

Asola, 12 Novembre 2016


SALUMIFICIO PREDAROLI E BONANDI ASOLA vs. SOPRA STERIA BRESSO  1-3 (25-19 / 15-25 / 12-25 / 13-25)

I neroverdi, dopo un primo set ancora negli spogliatoi, giocano un match con grandissima intensità e vincono agevolmente nell’ostico palazzetto di Asola contro una giovane formazione mai arrendevole.

SESTETTO – Nessuna novità nel sestetto di Coach Smorgon, con la diagonale Pellacani-Bianchini, Comencini e Bonomi al lato, Demme e Hensemberger al centro, Levati libero. Asola si schiera in campo con Mutti alla regia, Tononi opposto, Turra e Mutti schiacciatori, Frigerio e Caiola centrale e Ravelli libero.

IL MATCH – Primo set molto altalenante per entrambe le formazioni che si studiano fino al 10 pari, poi i padroni di casa, grazie ai numerosi errori dei milanesi, mettono la freccia e chiudono facilmente 25-19. Poco da commentare, Bresso non è pervenuto. Dura reazione dello staff tecnico che smuove gli animi dei neroverdi, che entrano in campo con una marcia in più.
Nel secondo set, è Bonomi a guidare la riscossa della SOPRA STERIA che stende letteralmente i mantovani per 25-15.
Il terzo e quarto set sono la fotocopia del precedente: Bresso è incisivo, preciso e determinato. I parziali parlano da soli: 25-12 e 25-13. Lo staff ruota tutta la rosa che risponde davvero bene. Da segnalare l’ingresso in campo di Luca Mastrorillo (classe 2000), giovane interessante del grande vivaio neroverde di buone prospettive.
Finisce 3-1 per la SOPRA STERIA che porta a casa una vittoria importante dopo la caduta di settimana scorsa a Casalmaggiore.

img_2458
TABELLINO
Pellacani 3 – Bianchini 24 – Comencini 6 – Bonomi 19 – Demme 7 – Hensenberger 4 – Levati (L1)
Entrati: Facchi – Bertolini 3 – Foroni – Mastrorillo – Nichelini –  Zhao (L2)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini

MVP della gara è il centrale Leonardo Bertolini, che subentrato ad un acciaccato Demme, commenta soddisfatto: “A parte il primo set, dove abbiamo sofferto in ricezione e battuta, dobbiamo essere fieri della nostra grande reazione che ci ha portato a voltare pagina e chiudere immediatamente la gara. Una vittoria importante sopratutto per il morale, dopo la sconfitta di settimana scorsa. Settimana prossima torniamo al PalaMarconi contro Brescia, sono 3 settimane che non giochiamo e aspettiamo il pubblico delle grandi occasioni, pronto come sempre a sostenerci. Non mancate!”

Sabato sera la SOPRA STERIA BRESSO torna al PalaMarconi contro Brescia: una gara che servirà per confermare le buone certezze che i neroverdi hanno ritrovato in terra mantovana. Fischio di inizio ore 21:00.

Share this Post: