Serie CM – Bresso.. che carattere!

By Volley|novembre 27, 2015|News, News Volley|

Bresso, 26 Novembre 2015

VITALDENT CUS PAVIA vs. SOPRA STERIA BRESSO 0-3 (19-25 / 16-25 / 16-25)

La SOPRA STERIA Bresso vince in tre set lo scontro contro il CUS Pavia nell’anticipo della 7°gara del campionato di Serie C. Per i neroverdi guidati da Fabrizio Smorgon la vittoria è arriva con dei parziali importanti e con tre punti preziosissimi da aggiungere alla propria classifica. Completamente un altro gioco rispetto alle ultime uscite, dove Bresso ha curato ogni singolo dettaglio, che ha consentito a tutta la squadra di giocare. Da segnalare il numero di errori, calato drasticamente e l’attenzione minuziosa dei neroverdi in ogni singola azione.

IN CAMPO – Il CUS Pavia schiera Rubes in regia, Callegari opposto, Canova e Speziale schiacciatori, Giordano e Manferoce centrali, Curti libero. Bresso parte con la diagonale Tramanzoli-Mariorano, Comencini e Taliento in posto quattro, Demme e Hensemberger centrali, Errera libero.

LA GARA – La SOPRA STERIA parte alla grande nel primo set. Difende due palloni importanti e conquista altrettanti punti su rigiocata. Maiorano sale in cattedra e firma tre punti consecutivi ma è il muro e la difesa neroverde che fanno la differenza. Solamente nelle ultime battute il CUS Pavia impensierisce le certezze dei neroverdi che però chiudono sul 25 a 19.
Nel secondo set la Bresso conquista subito punti preziosi di vantaggio: Taliento fa male al servizio e Pavia non può far altro che essere trascinata dalla freddezza degli ospiti: 25-16.
Grandissimo equilibrio in apertura di terzo parziale. Le due squadre rispondono colpo su colpo con grandi percentuali in attacco. Sarà nuovamente Maiorano a portare i neroverdi all’ampio divario e chiudere con un netto 25-16.

 

TABELLINO
Tramanzoli 3 – Maiorano 13 – Comencini 7 – Taliento 12 – Demme 6 – Hensenberger 11 – Errera (L1)
Entrati: Foroni 1 – Faedi – Monti 1
Non Entrati: Dago – Provenzi – Altamura (L2)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini

MVP della gara, Carlo “Maio” Maiorano, che commenta: “Partita molto positiva per noi, dove siamo stati impeccabili in tutti i fondamentali. Abbiamo forse peccato in qualche difesa, ma nel complesso siamo molto soddisfatti. Abbiamo limitato davvero tanto il numero di errori rispetto le altre gare ed è questa la strada giusta che dobbiamo intraprendere. Settimana prossima con Lipomo dovremmo continuare su questi ritmi, con la consapevolezza dei nostri mezzi e la grande concentrazione in campo.”

 

Giovedì sera la SOPRA STERIA BRESSO è attesa in quel di Pavia nell’anticipo della settima gara di campionato, in un match contro i giovanissimi del CUS. Gara dunque da non sottovalutare, perché ad oggi i punti persi per strada sono già 5. Fischio di inizio ore 21:15.

Share this Post: