Serie CM – 3 punti che danno fiducia!

By Volley|novembre 1, 2015|News, News Volley|

Milano, 31 Ottobre 2015

AG MILANO vs. SOPRA STERIA BRESSO  1-3 (17-25 / 25-15 / 25-27 / 19-25)

La SOPRA STERIA Bresso cercava prima di tutto una quadra nel gioco e sull’insidioso campo dell’AG Milano è entrata in partita ben orientata verso la meta, portando così a casa 3 punti punti pesanti. Eppure la partita non era iniziata bene per i neroverdi, che grazie ad una prestazione eccellente dei padroni di casa in difesa, faticano a macinare. Ma nonostante la notte di Halloween, i fantasmi se ne sono andati presto, con Comencini e compagni che hanno tenuto alta la concentrazione nei parziali successivi, portando a casa una vittoria meritata.

IN CAMPO – Bresso è in assetto standard con Pellacani incrociato a Maiorano, Demme e Hensenberger al centro, Comencini e Taliento in banda, Altamura libero. I milanesi vanno in campo con Vulcano al palleggio in diagonale con Pelliccia, Lamonaca e Andriolo in banda, Baini e Ercole al centro, Grippa libero.

LA PARTITA – L’avvio sorride ai padroni di casa che con le super difese di tutti e 7 i giocatori in campo, non permette mai ai bressesi di impostare il gioco. Il parziale la dice tutto: 25-17 con la SOPRA STERIA che rivive gli spettri di una settimana fa. Si torna in campo, con Tramanzoli al posto di Pellacani e la scelta è vincente: il giovane  regista valtellinese distribuisce subito per “Peppone” Hensemberger che firma i primi tre punti. Bresso c’è e ha voglia di fare bene, infatti saranno quattro gli errori per i neroverdi, che chiuderanno con un perentorio 25-15. Nel terzo set, domina la SOPRA STERIA, finchè i milanesi recuperano e portano ai vantaggi la gara, che si chiuderà con un bel ace di capitan Comencini [27-25]. Nel quarto è ancora Bresso che fa il gioco, con l’AG Milano che, invece di contrastare l’onda neroverde, inveiscono sul direttore di gara, il quale nel giro, di un paio di minuti, estrae due cartellini rossi e portando di fatto la SOPRA STERIA a vincere set e partita: 25-19

 

TABELLINO
Pellacani – Maiorano 18 – Comencini 9 – Taliento 17 – Demme 9 – Hensenberger 11 – Altamura (L2)
Entrati: Tramanzoli 5 – Faedi
Non Entrati: Monti 2 – Foroni – Errera (L1)
Allenatori: Smorgon – Terragni – Fonso
Team Manager: Burlini

MVP del match Pietro Tramanzoli, regista della SOPRA STERIA BRESSO, che analizza: “Siamo stati bravi a raddrizzare un primo set che è andato a favore dell’avversario. Limitando il numero degli errori, abbiamo poi imposto il nostro gioco. Il punto che abbiamo perso a Mornago ci ha aiutato a lavorare meglio durante la settimana sugli errori che abbiamo fatto e credo si sia visto. Settimana prossima saremo di nuovo al PalaMarconi davanti al nostro pubblico, sarà una gara difficile e speriamo di ripeterci”

 

Sabato sera la SOPRA STERIA BRESSO tornerà tra le mure amiche del PalaMarconi, in una sfida scoppiettante contro un’ottima formazione quella del Gallarate. Fischio di inizio ore 21:00.

Share this Post: