Serie BM – Grande partita, stupenda vittoria!

By Volley|ottobre 23, 2017|News, News Volley|

Bresso, 21 Ottobre 2017

SOPRA STERIA BRESSO vs. SOL LUCERNARI MONTECCHIO 3-2 (25-19 / 23-25 / 26-24 / 24-26 / 15-13)

Nella giornata in cui la rinnovata SOPRA STERIA si presentava al suo pubblico, non poteva esserci debutto migliore per i neroverdi di Bresso che hanno avuto la meglio sulla forte compagine vicentina del SOL LUCERNARI (formazione retrocessa dalla Serie A2), che si è presentata al PalaBresso senza due giocatori (Montagna e Cortese). Una ghiotta occasione per i ragazzi di Smorgon che, trascinati dal pubblico delle grandi occasioni, hanno giocato una buonissima gara incassando la prima straordinaria vittoria.

SESTETTO – Il duo Smorgon-Terragni ripropone il sestetto sceso in campo contro Montichiari con Lozzi in regia, Cremona opposto, Comencini e Bonomi in posto quattro, Genovese e Hensemberger al centro, Zhao libero. Coach Marconi schiera Sartori in regia, Pranovi Michele opposto, Detogni e Frizzarin al centro, Mancin e Pranovi Matteo in banda, Lollato libero.

IL MATCH –  La partita parte con un lungo punto a punto tra le due formazioni molto aggressive, poi la SOPRA STERIA va in fuga con un super Genovese ed uno straordinario Bonomi: il set finirà 25-19.
Durante l’inizio del secondo parziale Montecchio è ancora in difficoltà grazie agli attacchi di Hensemberger e Genovese. Pian piano i vicentini ritrovano il ritmo e chiudono il set 23-25.
Nuovamente cambio campo e Montecchio tenta la fuga, ma grazie ad un sontuoso Cremona, Bresso riaggancia il SOL LUCERNARI. Calo di tensione per i neroverdi che sotto14-18 sembrano aver aver perso le speranze, ma è ancora Genovese che con precisi attacchi e ben 3 muri consecutivi  riapre la gara, poi chiusa ai vantaggi 26-24, grazie ad un Cremona in crescendo.
Quarto parziale sempre giocato punto a punto, Bresso però è più falloso dai nove metri e Montecchio non è certo la squadra che si lascia sfuggire questi dettagli e, sfruttando gli errori dei neroverdi, riesce a portare la gara al tie-break dopo una lunga battaglia vinta ai vantaggi (26-24).
Il quinto e decisivo set è tutto di marca neroverde che parte alla grande e cambia subito campo sull’8 a 5. Montecchio tenta la reazione, ma è un efficientissimo Cremona a portare Bresso diritto verso la prima vittoria in campionato.

TABELLINO
Lozzi 1 – Cremona 22 – Comencini 8 – Bonomi 20 – Genovese 18 – Hensemberger 15 – Zhao (L)
Entrati: Bertolini – Montali
Non Entrati: Pellacani – Foroni – Nichelini – Demme
Allenatori: Smorgon – Terragni – Velini – Fonso
Team Manager: Burlini

Settimana prossima nuova insidiosa trasferta contro un’altra formazione da novanta: la TIPIESSE CISANO. Servirà dunque una prestazione di alto livello per confermare quanto di buono fatto fin’ora e cercare di impensierire i bergamaschi, oggi a punteggio pieno con due nette vittorie.

Share this Post: