Serie BM – Ecco svelata la rosa dell’AVIASIM ITALIA Bresso

By Volley|luglio 24, 2018|News|

Bresso, 24 Luglio 2018

La pallavolo maschile bressese riparte ricca di entusiasmo, consapevole della gloriosa recente stagione da poco conclusa. La direzione sportiva della Serie B è stata affidata, anche quest’anno, a Franco Burlini, mentre a supervisionare tutto e tutti ci sarà Alberto Plantamura in qualità di Direttore Generale. La rosa di giocatori che prenderà parte al campionato di Serie B maschile, è stata assemblata grazie al lavoro del Ds e del Direttore generale, svolto in sintonia con il coach Fabrizio Smorgon e tutti gli altri membri dello staff tecnico: Daniele Velini e Roberto Fonso.

Quattordici saranno i giocatori dei quali sette hanno già vestito la maglia neroverde già nelle scorse stagioni, mentre sette saranno i nuovi volti che quindi andranno a rafforzare il roster dell’AVIASIM ITALIA Bresso.

Il Capitano quest’anno sarà il centralone Totò Demme, al quarto anno tra le fila neroverdi, la regia resta ben salda tra le mani di Alessandro Pellacani, affiancato dal nuovo arrivo Davide Monesi, mentre la difesa presenta un inedito duo di liberi fatto dal confermatissimo Paolo Zhao e dal nuovo innesto Luca Marzella. Riconfermano la presenza nella compagine bressese l’eterno Peppone Hensemberger, il buon Federico Foroni, il bomber Andrea Bonomi e Danilo Cremona, grande terminale d’attacco mancino. In arrivo invece Mattia Pedretti, schiacciatore dalle straordinarie doti, Riccardo Improta, attaccante di razza purissima, Matteo Chiesurin, giovanissimo centrale già campione d’Italia, Michele Carzaniga, altro giovanissimo promettente e direttamente dal vivaio del settore giovanile Stefano Palianti.

Sono soddisfatto – afferma il Ds Frando Burlini – abbiamo una buona rosa, con riconferme e nuovi arrivi. Ad accumunare tutti, l’orgoglio e la soddisfazione di vestire questa maglia e la sua storia. Siamo pronti per amalgamare il gruppo alla ricerca di grandi soddisfazioni.  Per esperienza, però, so che saranno fondamentali condivisione e spirito di sacrificio per raggiungere certi risultati. Dovremo a essere bravi ad alimentare l’entusiasmo che si creerà anche nei momenti più difficili

Commenta anche il neo capitano: “La nuova stagione è ormai alle porte e, per ora, stiamo ricaricando le pile per quella che sarà una stagione impegnativa, visto anche il girone dove affronteremo molte squadre incontrate la scorsa stagione. Ci saranno formazioni sicuramente più attrezzate di noi, ma con il buon mercato fatto dalla società sono convinto si possa fare bene. La squadra mi incuriosisce: è giovane, ma ben strutturata con nomi importanti che daranno solidità al roster: saremo un grande gruppo, me lo sento – conclude poi Totò Demme – L’obiettivo principale è quello di salvarsi il prima possibile, poi penseremo a migliorare la posizione della scorsa stagione

Share this Post: