Serie B2M – Bresso conquista i primi 3 punti

By Volley|ottobre 27, 2014|News, News Volley|

Bresso, 26 Ottore 2014

SOPRA BRESSO VOLLEY – HASTA VOLLEY ASTI 3-0 (25-17 / 25-15 / 25-20)

Prime gioie per la SOPRA Bresso, secondo ko per Asti. E’ questo il verdetto del match del PalaMarconi che ha sorriso alla squadra di Smorgon, brava a imporsi 3-0 e a festeggiare i primi tre punti stagionali dopo il comunque onorevole ko contro il Volley Milano. Sono però i neroverdi a mostrare di avere qualcosa in più, chiudendo con merito una gara sempre a senso unico.

Brutto incidente durante il riscaldamento per il secondo allenatore Gianni Manzi, che causa uno scontro involontario, rimendia un brutto colpo al setto nasale. Stoico però l’allenatore, che rimane in panchina tutta la gara con la squadra, prima di andare in ospedale per un controllo.

Lo staff neroverde quindi propone una SOPRA diversa da settimana scorsa: in posto tre, infatti, c’è Fabio Stasuzzo, al debutto in un campionato nazionale. Per il resto, Facchi in regia, Granata opposto, Comencini e De Vincenzo in posto quattro, Dago D. al centro e Del Bondio libero.
La partenza sorride ai padroni di casa, subito avanti. Un accenno di reazione per Asti, ma la formazione di casa ha la forza di volare verso il 25-17.
Nel secondo set, la Asti non riesce ancora a trovare la giusta quadratura: con 3 grandi muri punto consecutivi di Stasuzzo, Bresso mette la freccia e amministrare il parziale è davvero facile. Finirà 25-15 per la SOPRA.
Nel terzo ed ultimo set, Asti reagisce: è una lotta punto a punto, fino a quando si arriva in volata dopo il venti, ma Bresso conferma di avere qualcosa in più. 25-20, 3-0 e prima vittoria stagionale.

Così commenta Davide Dago, centrale neroverde alla sua terza esperienza nel campionato nazione con Bresso: “Siamo contentissimi del risultato: esordio in casa e prima vittoria in B2. Si è rivista la squadra dello scorso anno: agressiva e attenta, solo nel terzo set siamo calati mentalemente, ma poi il pubblico e lo staff ci hanno trascinato alla vittoria. Insomma abbiamo giocato la pallavolo che sappiamo. Era importante prendere fiducia dei propri mezzi e delle proprie capacità, che hanno grandi margini di miglioramento. Siamo, dopo il Vero Volley, la squadra più giovane del girone e sicuramente non siamo tra le più forti, ma chi gioca contro di noi deve sapere che per vincere dovrà dare il 100%! Qui a Bresso, al PalaMarconi, sarà dura per tutte le nostre avversarie!”

Sabato nuovamente in trasferta, a Gorgonzola, contro l’Argentia, squadra contro la quale la SOPRA ha perso la finale scudetto dello scorso anno. Fischio di inizio ore 21.

Starting six: Facchi 3 – Granata 11 – Comencini 11 – De Vincenzo 8 – Dago D. 9 – Stasuzzo 9 – Del Bondio (L)
Entrati: Piersantolini
Non Entrati: Fracasso – Patrini – Dago M. – Costa – Gasparrini
Allenatori: Smorgon – Manzi – Fonso
Team Manager: Musci

Share this Post: