Il graffio di Leo

By Volley|luglio 8, 2017|News, News Volley|

La Sopra Steria Bresso e Leonardo Bertolini ancora insieme: il giovane talento valtellinese infatti ha rinnovato per un’altra stagione con la società neroverde, pronto ad affrontare il suo primo campionato di B. Braccio forte, propensione al lavoro e grande motivazione hanno impressionato la dirigenza bressese e coach Fabrizio Smorgon, che lo hanno quindi voluto fortemente.

“Sulla stagione passata posso solo dire che è stata strepitosa! Ci siamo trovati magnificamente come gruppo e abbiamo lavorato duramente per andare a conquistare gli obbiettivi stagionali che ci eravamo preposti e soprattutto siamo riusciti a stare uniti nei momenti di difficoltà, che è la cosa a mio avviso più importante! Ovviamente la prossima stagione sarà molto più dura, dovremmo abituarci sicuramente a subire più sconfitte, ma per come si sta muovendo la società penso che potremmo giocarcela con tutti. L’importante sarà lavorare duro in palestra e poi andremo in campo per dire la nostra. Cosa mi aspetto? Crescere sempre di più. Devo sicuramente ringraziare la società che mi ha dato la possibilità di affrontare un campionato nazionale per la prima volta e che mi permetterà anche di fare esperienza nella mia nuova avventura da allenatore! Sarà senza dubbio una gran bella esperienza allenare dei ragazzi che aspirano ad arrivare al tuo livello”.

“Volevamo un giocatore affidabile, dalle buone doti sportive ed anche umane ed abbiamo individuato queste qualità in Leo, che è con noi da diversi anni” spiega il DS Franco Burlini “A mio avviso, ricopre un ruolo cardine nella squadra, sopratutto a livello mentale. Il ragazzo è un gran combattente, tosto, non si arrende mai. Inoltre contiamo su di lui anche per sviluppare il lavoro con il nostro giovanile”

 

Share this Post: