Conferme e arrivi in casa SOPRA STERIA

By Volley|luglio 9, 2015|News Volley|

Sarà nuovamente SOPRA STERIA, tra i Leader Europei nell’ambito della Trasformazione Digitale, il Main Sponsor della Prima Squadra Maschile del PCG BRESSO – Volley.
Sopra Steria propone una delle offerte più complete di servizi di Consulting, Systems Integration, Software Development and Business Process Services presenti oggi sul mercato. L’azienda è partner di riferimento delle principali aziende ed organizzazioni pubbliche e private proponendo progetti di trasformazione di successo per affrontare al meglio le sfide di business più critiche e complesse. Combinando un’alta qualità dei servizi erogati, valore aggiunto e innovazione, Sopra Steria permette ai suoi clienti di sfruttare al meglio le Tecnologie dell’Informazione per accrescere performance e competitività.  Forte di 37.000 collaboratori in più di 20 paesi, opera sul territorio italiano con oltre 650 risorse, attraverso le sue sedi di Assago (MI), Roma, Collecchio (PR) e Padova.

fascia_1A1

La società neroverde ringrazia il dott. Fiorilli (AD di SOPRA STERIA Italia) e tutta l’azienda per il rinnovo della fiducia, ormai giunto quinto anno.

La squadra sarà guidata da Fabrizio Smorgon, che siederà sulla panchina neroverde per il terzo anno. Una conferma voluta da entrambe le parti per continuare un progetto condiviso, che mira a mantenere la pallavolo maschile a Bresso a alti livelli per molto tempo, attraverso un percorso di costante crescita. Queste le parole del tecnico neroverde: “Sono molto contento di continuare il mio lavoro a Bresso dopo l’impresa che abbiamo compiuto nella prima stagione e il rammarico di quella appena conclusa. Le ambizioni della società si sposano perfettamente con le mie idee e credo che potremo fare bene anche quest’anno. La retrocessione porta inevitabilmente a cambiare qualcosa, quindi siamo ripartiti provando e selezionando atleti sui quali vedo un progetto per i prossimi tre anni. In perfetta sinergia con il direttore sportivo ci stiamo muovendo per allestire una squadra che possa ben figurare in quella che sarà certamente una stagione emozionante. Partendo da questi presupposti, interverremo in modo mirato ed oculato, con la consapevolezza di aggregare quanti più nostri giovani possibili, con l’ottica di far crescere al meglio il materiale a disposizione per creare un progetto che abbia successo nel tempo”.

Novità anche sullo staff tecnico: oltre a Roberto Fonso, ad aiutare Coach Smorgon ci sarà Daniele Terragni, già nel giovanile neroverde ed esperto allenatore, che porterà certamente qualità nel lavoro in palestra e sul campo.

In attesa di altri nuovi innesti, la società ufficializza sei operazioni di mercato, dopo la conferma del capitano Davide Comencini (schiacciatore classe 1992).

  • Alessandro Pellacani (palleggiatore classe 1996): dopo due stagioni a Desio, l’atleta dall’alto potenziale tecnico e tattico, nato e cresciuto proprio nella società neroverde, “torna a casa”
  • Claudio Errera (libero classe 1989): ad oggi il più “vecchio” della rosa, cresciuto nelle giovanili bressesi, dopo anni di sacrifici, approda finalmente in prima squadra
  • Giuseppe Hensemberger (centrale classe 1991): il gigante di 205 cm sarà a disposizione di Coach Smorgon, dopo la felice parentesi con Lucernate (C) e San Giuliano (B2)
  • Pietro Tramanzoli (palleggiatore classe 1993): giovanissimo e intelligentissimo atleta, con trascorsi in Serie C e già all’attivo due promozioni in B2
  • Federico Foroni (schiacciatore classe 1991): proveniente da Buccinasco, lavoratore e atleta di qualità, approda a Bresso con grande entusiasmo
  • Massimo Monti (schiacciatore/libero classe 1992): cresciuto nel vivaio della Pallavolo Saronno, ha maturato grande responsabilità sia nei fondamentali a terra che in attacco

In bocca al lupo a tutti i nuovi neroverdi!

Share this Post: